DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Biblos - Il Word Processor Accessibile

→  Didattica e disabilità visiva: Biblos e la Grafica tattile a Scuola

Giuseppe Di Grande
14/01/2022 08:00
La grafica tattile di Biblos è uno strumento che per la prima volta al mondo ha consentito alle persone non vedenti di disegnare in autonomia grafici tattili digitali tramite alcune figure geometriche di base. Prima di Biblos una persona cieca non poteva disegnare autonomamente grafici tattili, ma era costretta a… Altre 2984 parole

→  Tifloinformatica e Biblos: Videoscrittura, Braille, Grafica, Greco antico, Matematica e Audiolibri

Giuseppe Di Grande
31/01/2022 08:00
Biblos è un word processor con caratteristiche evolute a supporto della tiflodidattica. È uno strumento informatico utilizzabile alla pari dagli studenti e dagli insegnanti. Può essere utilizzato mediante il mouse e la tastiera, con o senza l'ausilio di un lettore di schermo. Biblos è un ambiente digitale utilizzabile da… Altre 4531 parole

→  Corso di Videoscrittura Braille con Biblos

Fondazione Lucia Guderzo
29/04/2022 08:00
È ancora possibile iscriversi al corso di videoscrittura braille organizzato dalla Fondazione Lucia Guderzo. Questa edizione del corso si rivolge a insegnanti, operatori, genitori, trascrittori, cioè a persone normovedenti che desiderano conoscere Biblos per la videoscrittura e il braille, due ambiti del software sinergici. Il corso consiste in 4 ore di… Altre 331 parole

→  Astrologia e Biblos: I dodici segni zodiacali in braille e in grafica tattile

Giuseppe Di Grande
15/12/2020 19:00
L'astrologia è una dottrina secondo cui le posizioni e i movimenti dei corpi celesti rispetto alla Terra influiscono sugli eventi umani collettivi e individuali. Gli astrologi si avvalgono dell'oroscopo per divinare e predire il futuro della società e degli individui. L'oroscopo adotta una concezione del tempo basata… Altre 2663 parole

→  Audiolibri e Accessibilità: alla ricerca di uno standard

Alessandro Piccioni
20/01/2021 08:00
Intervista di Alessandro Piccioni, Director & Co-Founder di Tonidigrigio.it - Professionisti in comunicazione Premessa Stiamo assistendo alla grande espansione del mercato dedicato agli audiolibri. Un mercato non nuovo, ma che con l’ingresso di grandi player internazionali, come Audible e Storytel, mai come ora aveva avuto una popolarità così… Altre 2070 parole

→  Ipovisione: Come realizzare un libro a caratteri ingranditi

Giuseppe Di Grande
21/01/2021 18:00
L'ipovisione è una condizione di significativa riduzione visiva, dove la vista può ridursi fortemente in seguito a patologie che possono colpire diverse strutture oculari, che vanno dalla cornea alla retina, fino al nervo ottico. Le persone affette da ipovisione possono necessitare di documenti o libri a caratteri ingranditi. In… Altre 658 parole

→  Leggere e scrivere testi in greco antico con il lettore di schermo NVDA

Giuseppe Di Grande
22/04/2022 08:00
Il nuovo componente di Biblos per NVDA possiede ancora più funzionalità per la gestione completa dei testi in greco antico. Questo articolo spiega come attivare le opzioni per poter leggere a voce e in braille testi in greco antico, materia studiata nei licei di tutta Italia. I prerequisiti per ottenere… Altre 491 parole

Audiolibri, il piacere di leggere ascoltando un libro

→  Mary Shelley - Frankenstein - (17) Capitolo Quarto - 3/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
11/07/2021 10:00
Ero tutto un tremito; non potevo sopportare di pensare, e tanto meno di alludere, agli avvenimenti della notte precedente. Camminai a passo rapido, ed arrivammo presto alla mia pensione. Allora riflettei, e l'idea che la creatura che avevo lasciato nella mia camera potesse essere ancora là, viva, a passeggiare… Altre 137 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (16) Capitolo Quarto - 2/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
04/07/2021 10:00
Passai una notte terribile. In certi momenti il mio polso batteva così in fretta e così forte che sentivo palpitare ogni arteria; in altri momenti quasi mi accasciavo a terra per il languore e l'estrema debolezza. Assieme all'orrore avvertivo l'amarezza della delusione: quei sogni che per tanto… Altre 123 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (15) Capitolo Quarto - 1/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
27/06/2021 10:00
Era una cupa notte di novembre quando vidi il coronamento delle mie fatiche. Con un'ansia che assomigliava all'angoscia, raccolsi attorno a me gli strumenti atti ad infondere la scintilla di vita nell'essere inanimato che giaceva ai miei piedi. Era quasi l'una del mattino; la pioggia batteva… Altre 40 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (14) Capitolo Terzo - 3/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
20/06/2021 10:00
Nessuno può immaginare la complessità dei sentimenti che, come un uragano, mi travolsero nel primo entusiasmo del successo. Vita e morte mi apparivano legami ideali che io per primo avrei potuto spezzare, rovesciando sul nostro buio mondo un torrente di luce. Una nuova specie mi avrebbe benedetto come sua origine… Altre 131 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (13) Capitolo Terzo - 2/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
13/06/2021 10:00
La mia attenzione si fissava sugli oggetti che più ripugnano la delicatezza dei sentimenti umani. Vidi come la bella forma dell'uomo degenera e si dissolve, vidi la corruzione della morte prender posto su guance già fiorenti di vita, vidi come il verme rode le meraviglie dell'occhio e del… Altre 158 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (12) Capitolo Terzo - 1/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
06/06/2021 10:00
Da quel giorno la filosofia naturale, e in particolar modo la chimica nel senso più lato del termine, divenne, si può dire, la mia unica occupazione. Lessi con ardore le opere, così acute e geniali, che i ricercatori moderni hanno scritto in proposito. Frequentai le lezioni degli uomini di scienza… Altre 172 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (11) Capitolo Secondo - 3/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
30/05/2021 10:00
Scesi dalla diligenza e fui accompagnato alla mia camera solitaria perché trascorressi la sera come meglio mi piaceva. Il mattino seguente, munito delle mie lettere di presentazione, feci visita ad alcuni fra i professori più importanti, fra cui il signor Krempe, di filosofia naturale. Egli mi ricevette con molta gentilezza… Altre 146 parole

Stile libero

→  La Patente - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
12/05/2022 08:00
Con quale inflessione di voce e quale atteggiamento d'occhi e di mani, curvandosi, come chi regge rassegnatamente su le spalle un peso insopportabile, il magro giudice D'Andrea soleva ripetere: "Ah, figlio caro!" a chiunque gli facesse qualche scherzosa osservazione per il suo strambo modo di vivere! Non era… Altre 2587 parole

→  Un Goj - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
05/05/2022 08:00
Il signor Daniele Catellani, mio amico, bella testa ricciuta e nasuta - capelli e naso di razza - ha un brutto vizio: ride nella gola in un certo modo così irritante, che a molti, tante volte, viene la tentazione di tirargli uno schiaffo. Tanto più che, subito dopo, approva ciò che state… Altre 2154 parole

→  Mentre su Marte nevica. I dogmi e l'ignoranza di sapere

Renzo Coletti
16/07/2020 08:00
Che bel soggetto di disputa sofistica è quello che ci porti, Menone. È la teoria secondo la quale non si può cercare né ciò che si conosce né ciò che non si conosce: ciò che si conosce perché il conosciuto non abbiamo bisogno di cercarlo, ciò che non si conosce… Altre 2143 parole

→  Sopra e Sotto - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
28/04/2022 08:00
Eran venuti sù per la buja, erta scaletta di legno; sù, in silenzio, quasi di furto, piano piano. Il professor Carmelo Sabato - tozzo pingue calvo - con in braccio, come un bamboccetto in fasce, un grosso fiasco di vino. Il professor Lamella, antico alunno del Sabato, con due bottiglie di birra… Altre 2210 parole

→  I Tre Pensieri Della Sbiobbina - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
21/04/2022 08:00
Bene, fino a nove anni: nata bene, cresciuta bene. A nove anni, come se il destino avesse teso dall'ombra una manaccia invisibile e gliel'avesse imposta sul capo: - Fin qua! -, Clementina, tutt'a un tratto, aveva fatto il groppo. Là, a poco più d'un metro da terra. I… Altre 1842 parole

→  Sua Maestà - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
14/04/2022 08:00
Accanto alla tragedia, però, si ebbe anche la farsa a Costanova, quando fu sciolto il Consiglio comunale e arrivò da Roma il Regio Commissario. Quel giorno, Melchiorino Palì, nella sala d'aspetto della stazione, picchiandosi il petto con tutte e due le manine perdute in un vecchio pajo di guanti… Altre 4483 parole

→  La sfera dell'intelletto: Filosofia, scienza e la dottrina della Chiesa

Renzo Coletti
08/07/2020 16:00
Volenti o dolenti siamo figli del nostro secolo e del nostro “hic et nunc”. Il significato del “qui ed ora” del nostro tempo e all'interno della “cultura” occidentale è oggetto di un conflitto insuperato tra una visione riflessa del mondo delle idee e il suo rapporto con l'individualità… Altre 2688 parole

Notizie dal mondo della disabilità ed altro

→  Tiflosystem: Presentazione di nuovi ausili negli incontri di maggio e giugno

Tiflosystem
13/05/2022 08:00
Segnatevi i prossimi appuntamenti di Tiflosystem, per provare tutte le tecnologie per l'autonomia delle persone cieche e ipovedenti! Ecco dove ci trovate a maggio e giugno: Sabato 21/05: Monzambano(BS), dalle ore 10.00 alle 13.00, c/o Ristorante l’Ancora Via C. Melchiori, 4. È possibile fermarsi a pranzo, menù a base di… Altre 623 parole

→  Tiflosystem presenta Argo Braille, il computer con display braille per persone con disabilità visiva

Tiflosystem
07/04/2022 17:00
Venerdì 22 aprile alle ore 14.30, Tiflosystem, azienda leader in Italia nelle tecnologie per l'autonomia delle persone con disabilità, presenta il nuovo computer per persone cieche o sordo-cieche Argo Braille. Argo Braille è il notebook dalle caratteristiche performanti con display braille integrato a 40 caratteri che comprende: Sistema operativo Windows 10-64 bit… Altre 97 parole

→  A Mondovì apre Tiflosystem, leader nelle tecnologie che facilitano la vita di ciechi e ipovedenti

Tiflosystem
24/03/2022 17:00
Le tecnologie all’avanguardia mondiale per la vita indipendente di ciechi e ipovedenti, da sabato 9 aprile a Mondovì. Sabato 9 aprile, in via Armando Diaz 11 a Mondovì, Tiflosystem azienda leader nel settore delle soluzioni tecnologiche per la vita indipendente delle persone cieche e ipovedenti, apre una nuova sede per consentire ai… Altre 340 parole

→  Visione Artificiale: Studio clinico PRIMAvera arruolamento di pazienti

UICI Lazio
20/02/2022 08:00
È cominciato in Italia, al Policlinico Tor Vergata di Roma, l’arruolamento dei pazienti per lo studio multicentrico PRIMAvera che si prefigge di testare in 38 soggetti selezionati anche in Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Olanda un innovativo sistema di visione bionica che consiste nell’impianto di un micro-chip subretinico… Altre 454 parole

→  Un 21 febbraio davvero speciale per la giornata nazionale del Braille

Davide Cervellin
21/01/2022 08:00
Da trent'anni la stamperia dell'Associazione Progresso Ciechi è una delle migliori realtà italiane tecnologicamente all'avanguardia. Dopo il poderoso rinnovamento macchine, in occasione della giornata nazionale del braille, a trent'anni dalla sua fondazione, la stamperia viene intitolata a Lucia Guderzo. La stamperia di Associazione Progresso Ciechi oggi… Altre 537 parole

→  Giornata mondiale del Braille: Louis Braille nacque il 4 gennaio 1809

Giuseppe Di Grande
04/01/2021 18:00
Louis Braille, l'inventore del sistema Braille, nacque il 4 gennaio 1809 in Francia. In suo ricordo, per l'inestimabile contributo che diede al mondo con la sua invenzione, il 4 gennaio viene celebrato come Giornata Mondiale del Braille. Il Braille è un sistema inventato appositamente per i non vedenti e per coloro… Altre 221 parole

→  Ciechi e autonomia: La strada maestra per arrivare all'indipendenza

Giulio Nardone
02/07/2021 19:00
«Certamente siamo ancora all'inizio, molta strada c'è ancora da percorrere, ma un lungo cammino inizia sempre con un primo passo. E a dispetto di chi lo nega, anche all'interno dell'associazionismo, siamo sempre più convinti che la strada giusta da percorrere sia quella che ha in fondo… Altre 1011 parole

Retrocomputing e Retrogaming

→  California Games per Commodore 64, spiagge, mare e sole per tutti i gusti

Giuseppe Di Grande
10/07/2020 06:30
Cosa ci posso fare se ritengo California Games il miglior gioco sportivo realizzato per Commodore 64? Questo era uno dei pochi giochi che avevo in originale! Sviluppato e distribuito da Epix nel 1987, era uno di quei videogiochi dalla giocabilità eterna. Ancora oggi sento persone che lo rigiocano e rigiocano e rigiocano… Altre 911 parole

→  Ghosts 'n Goblins per Commodore 64, la mia fantasia viaggiava tra zombie e cimiteri

Giuseppe Di Grande
26/06/2020 08:30
Immaginate un cavaliere di nome Arthur, un'ambientazione tra horror e fantasy che parte da un cimitero pieno di zombie, una musica che ulula le sue note come a rievocare i fantasmi del titolo... Ecco a voi il fantastico Ghosts 'n Goblins. Ghosts 'n Goblins è uno di quei videogiochi… Altre 695 parole

→  Ghostbusters per Commodore 64, il primo amore non si scorda mai

Giuseppe Di Grande
19/06/2020 07:00
Anche se non mi prendeva tanto, ricordo con piacere Ghostbusters, il primo videogioco su cassetta che feci girare nel mio primo Commodore 64. Non riesco più a dimenticare il nome di David Crane, il programmatore che creò Ghostbusters. Tra l'altro David Crane già aveva una solida storia alle spalle: prima… Altre 875 parole

→  Dragon's Lair per Commodore 64, immerso nel fantasy digitale di un altro mondo

Giuseppe Di Grande
12/06/2020 07:00
Il genere fantasy nei videogiochi è sempre stato uno dei miei preferiti. Era il 1986 e nel fascicoletto allegato a una cassetta Com64 lessi la recensione di Dragon's Lair. La notizia che Dragon's Lair era stato realizzato in sei mesi mi aveva affascinato, accrescendo l'attrazione per tutti i… Altre 797 parole

→  Cybernoid 2 per Commodore 64, nel 1988 programmavo cose strabilianti e non lo sapevo

Giuseppe Di Grande
05/06/2020 07:00
La cassetta costava 12 mila lire, il floppy 15 mila lire. Era il 1988 e usciva il seguito di Cybernoid, il videogioco programmato da Raffaele Cecco con l'intramontabile colonna sonora di Jeroen Tel. L'anno dopo sarebbe uscito anche per Amiga, e i miei ricordi si fondono in un continuum spazio-temporale… Altre 504 parole

→  Cybernoid per Commodore 64, la macchina da combattimento

Giuseppe Di Grande
26/05/2020 05:00
Cybernoid per Commodore 64 è uno di quei videogiochi che resterà nella storia, pur non avendo alcuna particolare innovazione tecnica. Personalmente ero e sono rimasto innamorato della musica, scritta dall'intramontabile Jeroen Tel, ma anche col gioco ideato e programmato da Raffaele Cecco ho trascorso ore di puro divertimento. Wikipedia classifica… Altre 561 parole

Software e Tecnologie

→  Scuola: Ausili e tecnologie assistive per gli studenti ipovedenti e non vedenti

Giuseppe Di Grande
30/09/2020 17:00
Questo articolo elenca in modo ordinato gli ausili didattici utilizzabili a scuola da parte di insegnanti e studenti con disabilità visiva. Sono strumenti tiflotecnici già ampiamente utilizzati a partire dalla scuola della prima infanzia fino all'università. Qui vengono elencati i maggiori e più utilizzati strumenti hardware e software, consapevoli… Altre 1677 parole

→  Il Salotto, una suite di gioco per non vedenti

Luigi Russo
30/11/2020 08:00
Uno dei settori informatici dove c'è sicuramente una carenza di prodotti accessibili è quella ludica. I giochi infatti costituiscono una fetta importante del mercato software, tanto che oggi esiste la professione del gamer, ossia giocatori che postano le loro performances su social quali Youtube. Oggi i giochi vengono proposti… Altre 1297 parole

→  Accessibilità e usabilità di un sistema hardware e software

Giuseppe Di Grande
26/04/2022 08:00
Ogni volta che in un mio software aggiungo una funzionalità che costringe l'utente a dare più di tre click per poterla utilizzare, mi chiedo se non sia possibile semplificarla per rendere più facile l'accesso. L'argomento che voglio affrontare oggi riguarda l'accessibilità dei prodotti informatici, ma anche… Altre 2078 parole

→  Botnet, zombie, cyberwar e dipendenza dal digitale: il lato nascosto di Internet

Giuseppe Di Grande
28/12/2020 08:00
Internet non è solo il web che si naviga ogni giorno, quello dove aziende, Stati e celebrità espongono le loro informazioni. Internet è come una nave, dove ciò che emerge è solo una parte di quanto naviga sott'acqua. Al di sotto dell'Internet che conosciamo, gira un mondo informatico… Altre 5349 parole

→  Pancreas artificiali e altri dispositivi per la cura del diabete: sono accessibili a chi è cieco?

Giuseppe Di Grande
17/09/2020 13:00
Sin dalla metà del ventesimo secolo la scienza ha cercato di realizzare pancreas artificiali per risolvere i problemi glicemici nelle persone con diabete. Nel tempo sul mercato sono arrivati alcuni dispositivi per migliorare la cura del diabete e la somministrazione di insulina, come i sensori glicemici e le pompe di… Altre 1044 parole

→  Cosa sono i file script dei lettori di schermo? Il valore dell'accessibilità

Giuseppe Di Grande
14/07/2020 08:00
Uno script è un piccolo programma che fa compiere al lettore di schermo un'azione idonea a una situazione specifica. Un lettore di schermo invece è una tecnologia assistiva che consente a chi ha una disabilità visiva di ricevere informazioni vocali o braille su cosa avviene nello schermo di un… Altre 1088 parole

→  BRAILLESENSE 6 - Tablet per persone con disabilità visiva. Emozioni in Braille e Voce

Giuseppe Di Grande
17/02/2022 17:00
BrailleSense 6 è un nuovo dispositivo con display Braille a 32 celle e una tastiera a 9 tasti in stile Perkins, con l'aggiunta dei tasti Control, Alt e funzione. Il cuore di BrailleSense 6 batte grazie al sistema operativo Android, beneficiando perciò di tutte le caratteristiche comuni a tutti i tablet con questo… Altre 521 parole

Benessere, Salute e Natura

→  Il Pesto: Origini, Storia e Pasta con il pesto alla siciliana

Giuseppe Di Grande
06/03/2021 08:00
È probabile che il pesto tragga origine da una salsa orientale basata fondamentalmente su un trito di semi oleosi impastati nel mortaio con formaggio fresco acidulo. Nel corso del tempo a questa base si sono aggiunti l'olio di oliva ed il basilico. Il formaggio, una sorta di yogurt, aveva… Altre 1088 parole

→  Il Prezzemolo: l'Erba più nota della cucina Mediterranea

Giuseppe Di Grande
24/07/2021 08:00
Il prezzemolo è forse l'erba più nota in tutto il mondo ed adoperata ovunque. Conosciuta da greci e romani, il suo uso è stato ininterrottamente mantenuto nelle cucine di ogni casa. A partire dalla fine del Medioevo, il prezzemolo ha iniziato ad essere coltivato anche per uso alimentare, mentre… Altre 1367 parole

→  La Menta: Rinfrescante, profumata, erbetta per piatti dolci e salati

Giuseppe Di Grande
17/07/2021 08:00
La menta comprende piante originarie dell'Europa, la cui coltivazione è iniziata nel 1750 in Inghilterra e da lì si è diffusa in Asia, in Nord America ed in Australia. Oggi la menta è una pianta diffusa in tutto il mondo e coltivata nei paesi a clima temperato. Il nome Menta… Altre 1089 parole

→  Il Cavolfiore: Origini, proprietà nutrizionali e ricette

Giuseppe Di Grande
10/07/2021 08:00
Appartiene alla famiglia delle Brassicacee (o Crucifere), il suo nome deriva dal latino caulis (cavolo) e floris (fiore), il cavolfiore è una delle varietà più comuni di cavolo. Originario del Medio Oriente, fu portato in Italia dove, già in epoca romana, veniva consumato ed apprezzato. In epoca moderna, un grande… Altre 982 parole

→  La Cipolla: Origini, proprietà nutrizionali e ricette

Giuseppe Di Grande
03/07/2021 08:00
La cipolla è probabilmente originaria dell'Asia centrale, risulta che venisse coltivata già 5000 anni fa. La sua storia è antica quanto quella dell'aglio. Sembra che i bulbi di cipolla e di altre piante della famiglia siano stati usati come cibo già negli insediamenti cananei dell'età del bronzo. Era… Altre 1058 parole

→  Il Peperone: Storia, proprietà nutrizionali, ricette in cucina

Giuseppe Di Grande
26/06/2021 08:00
Probabilmente originari del Brasile o della Giamaica, ma coltivati da tempo anche in altre zone del continente americano, i peperoni sono arrivati in Europa solo dopo il quattordicesimo secolo. In Italia, come è attestato da preparazioni tradizionali, soprattutto delle regioni meridionali, il peperone è entrato prepotentemente in cucina ben prima… Altre 1058 parole

→  La Lattuga: storia e proprietà della regina delle insalate

Giuseppe Di Grande
19/06/2021 08:00
Le sue origini non sono certe; per alcuni la lattuga altro non è che una varietà di quella selvatica, ancor oggi pianta spontanea e comunissima in tutto l'emisfero settentrionale. La lattuga è coltivata da millenni in Cina e fu apprezzata da Greci e Romani; ne scrissero Plinio e Columella… Altre 1002 parole