DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Ultime Notizie dai Blog di DiGrande.it

→  Il Prezzemolo: l'Erba più nota della cucina Mediterranea

Giuseppe Di Grande
24/07/2021 08:00
Il prezzemolo è forse l'erba più nota in tutto il mondo ed adoperata ovunque. Conosciuta da greci e romani, il suo uso è stato ininterrottamente mantenuto nelle cucine di ogni casa. A partire dalla fine del Medioevo, il prezzemolo ha iniziato ad essere coltivato anche per uso alimentare, mentre… Altre 1367 parole

→  Il Copernico: Dialogo - Operette Morali

Giacomo Leopardi
23/07/2021 08:00
Scena prima L'Ora prima e il Sole Ora prima: Buon giorno, Eccellenza. Sole: Sì: anzi buona notte. Ora prima: I cavalli sono in ordine. Sole: Bene. Ora prima: La diana è venuta fuori da un pezzo. Sole: Bene: venga o vada a suo agio. Ora prima: Che intende di… Altre 3953 parole

→  Editor di testi e Word processor, il Braille e il WYSIWYG di Biblos

Giuseppe Di Grande
11/12/2020 19:00
Biblos non è un word processor WYSIWYG, anche se ci si avvicina. WYSIWYG è l'acronimo per l'espressione “What you see is what you get”, cioè “quello che vedi ottieni”. In questo articolo prendiamo in esame Biblos sia per la stampa comune che per la stampa in braille. Con… Altre 754 parole

→  Il Natale di Paolo - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
21/07/2021 08:00
Trascorse le vacanze senza nulla di eccezionale, ma con la prosecuzione alla mia preparazione per gli esami dell'abilitazione all'insegnamento, ebbi dal Provveditore agli Studi di Lecce due incarichi di supplenza annuale: uno per la stessa scuola media di Martano e l'altro per la scuola media statale, annessa… Altre 587 parole

→  Come attivare in Biblos la lettura del greco antico

Giuseppe Di Grande
26/10/2013 00:00
Biblos insieme ai lettori di schermo Jaws e NVDA può essere utilizzato per leggere ad alta voce documenti in greco antico. La pronuncia del greco antico avviene traslitterando al volo i caratteri greci in caratteri latini. Non si ha una corretta pronuncia del greco antico, ma la funzionalità è ugualmente… Altre 148 parole

→  Come aprire con Biblos documenti di Microsoft Word

Giuseppe Di Grande
30/10/2013 00:00
In Biblos 5.42 introduco la possibilità di aprire e salvare nativamente i file DOCX, solitamente gestiti con Microsoft Word. Prima era necessario installare un componente prodotto da Microsoft denominato File Format Converters. Dalla versione 5.42 Biblos non necessita di altri componenti. Invece, per coloro che hanno la necessità di aprire e salvare… Altre 197 parole

→  Disabilità e inclusione: Informatica strumento di annullamento delle necessità di delega

Maurizio Gabelli
28/09/2020 08:30
Quando si parla di integrazione scolastica non è cosa rara che ci si riferisca, invece, ai concetti propri dell'inclusione. Con essa intendiamo l'inserimento adimensionale della persona nel contesto classe, senza che ne sia in alcun modo presa in considerazione e valorizzata la diversità. Da questo punto di vista… Altre 1608 parole

→  La Menta: Rinfrescante, profumata, erbetta per piatti dolci e salati

Giuseppe Di Grande
17/07/2021 08:00
La menta comprende piante originarie dell'Europa, la cui coltivazione è iniziata nel 1750 in Inghilterra e da lì si è diffusa in Asia, in Nord America ed in Australia. Oggi la menta è una pianta diffusa in tutto il mondo e coltivata nei paesi a clima temperato. Il nome Menta… Altre 1089 parole

→  Dialogo di Timandro e di Eleandro - Operette Morali

Giacomo Leopardi
16/07/2021 08:00
Timandro: Io ve lo voglio anzi debbo pur dire liberamente. La sostanza e l'intenzione del vostro scrivere e del vostro parlare, mi paiono molto biasimevoli. Eleandro: Quando non vi paia tale anche l'operare, io non mi dolgo poi tanto: perché le parole e gli scritti importano poco. Timandro… Altre 3363 parole

→  Elenchi puntati e numerati, tutto per la videoscrittura e il braille

Giuseppe Di Grande
23/06/2020 18:00
Una delle funzionalità più interessanti di Biblos è la gestione automatica degli elenchi puntati e numerati. Il sottomenù "Formato/Elenchi puntati e numerati" contiene le funzioni per la gestione degli elenchi. Un elenco puntato o numerato è una lista composta da più voci, siano esse parole o intere frasi. Ogni… Altre 3526 parole

→  Il Prosieguo dell'Anno Scolastico - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
14/07/2021 08:00
Trascorsi i quindici giorni di congedo straordinario, metà dei quali durante le vacanze natalizie, ripresi tranquillamente il mio insegnamento. Tutto procedeva bene. Correggevo i compiti scritti fatti in classe di italiano e latino, facendomi aiutare, per la lettura, da amici studenti o da qualche insegnante elementare. Quando mi incontravo coi… Altre 750 parole

→  Braille e Grafica Tattile: La Fondazione Lucia Guderzo organizza due corsi di Biblos

Giuseppe Di Grande
13/07/2021 08:00
La Fondazione Lucia Guderzo organizza due corsi di formazione via Zoom per la creazione di libri braille e di immagini tattili col software Biblos. Il corso di videoscrittura braille inizierà a fine luglio, mentre il corso di grafica tattile a fine agosto. Di seguito le informazioni sui due corsi. I… Altre 306 parole

→  Formae Mentis: Dalla Psiche dell'uomo all'Intelligenza artificiale

Giuseppe Di Grande
12/07/2021 08:00
Alla fine del XVII secolo, soprattutto dopo John Locke, l'attenzione di filosofi e studiosi viene rivolta allo studio della psiche, di come essa nasce, si forma, di come vengono sviluppati i pensieri. Gli studiosi, soprattutto filosofi (la psicologia come scienza ancora non esiste), si dividono in due correnti di… Altre 5134 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (17) Capitolo Quarto - 3/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
11/07/2021 10:00
Ero tutto un tremito; non potevo sopportare di pensare, e tanto meno di alludere, agli avvenimenti della notte precedente. Camminai a passo rapido, ed arrivammo presto alla mia pensione. Allora riflettei, e l'idea che la creatura che avevo lasciato nella mia camera potesse essere ancora là, viva, a passeggiare… Altre 137 parole

→  Il Cavolfiore: Origini, proprietà nutrizionali e ricette

Giuseppe Di Grande
10/07/2021 08:00
Appartiene alla famiglia delle Brassicacee (o Crucifere), il suo nome deriva dal latino caulis (cavolo) e floris (fiore), il cavolfiore è una delle varietà più comuni di cavolo. Originario del Medio Oriente, fu portato in Italia dove, già in epoca romana, veniva consumato ed apprezzato. In epoca moderna, un grande… Altre 982 parole

→  Elogio degli uccelli - Operette Morali

Giacomo Leopardi
09/07/2021 08:00
Amelio filosofo solitario, stando una mattina di primavera, co' suoi libri, seduto all'ombra di una sua casa in villa, e leggendo; scosso dal cantare degli uccelli per la campagna, a poco a poco datosi ad ascoltare e pensare, e lasciato il leggere; all'ultimo pose mano alla penna, e… Altre 2719 parole

→  Audiolibri, tutto quello che serve per crearli

Giuseppe Di Grande
25/05/2020 19:45
Un audiolibro è la lettura ad alta voce di un libro. La lettura può essere fatta da persone, oppure da una sintesi vocale. In questo articolo spiego appunto le funzionalità di Biblos per creare audiolibri mediante l'uso di una sintesi vocale. Tutto ciò che riguarda la voce e gli… Altre 2410 parole

→  Il Matrimonio - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
07/07/2021 08:00
Stava per finire la mia vita da scapolo. Durante l'estate io e Teresa prendemmo la decisione di unirci in matrimonio. Ormai avevamo già una certa età: io avevo trentacinque anni e lei ventinove. Dal quadro generale si deduceva che non avrei potuto perdere anni di insegnamento, poichè l'offerta… Altre 1448 parole

→  Trascrizione di Caratteri e stili nella Stampa in braille

Giuseppe Di Grande
30/06/2020 17:00
La stampa in braille di Biblos è una delle più potenti funzionalità di trascrizione disponibile al mondo. Questo documento affronta l'aspetto della trascrizione braille per ciò che riguarda i caratteri e gli stili. È il primo capitolo di un manuale che avevo iniziato a scrivere nel 2011, che avrebbe dovuto… Altre 3930 parole

→  L’11 settembre del 1906 nasce il Movimento Gandhiano. La forma iniziatica del pacifismo

Renzo Coletti
05/07/2021 08:00
L'11 Settembre può essere una medaglia a due lati opposti e antagonisti? Tutti oggi a sentir nominare questa data, ricordano e allo stesso tempo rimuovono, l'attentato alle Torri Gemelle e l'inizio di una nuova era. Un film appena uscito e un libro ad esso collegato raccontano l'evento… Altre 2261 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (16) Capitolo Quarto - 2/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
04/07/2021 10:00
Passai una notte terribile. In certi momenti il mio polso batteva così in fretta e così forte che sentivo palpitare ogni arteria; in altri momenti quasi mi accasciavo a terra per il languore e l'estrema debolezza. Assieme all'orrore avvertivo l'amarezza della delusione: quei sogni che per tanto… Altre 123 parole

→  La Cipolla: Origini, proprietà nutrizionali e ricette

Giuseppe Di Grande
03/07/2021 08:00
La cipolla è probabilmente originaria dell'Asia centrale, risulta che venisse coltivata già 5000 anni fa. La sua storia è antica quanto quella dell'aglio. Sembra che i bulbi di cipolla e di altre piante della famiglia siano stati usati come cibo già negli insediamenti cananei dell'età del bronzo. Era… Altre 1058 parole

→  Ciechi e autonomia: La strada maestra per arrivare all'indipendenza

Giulio Nardone
02/07/2021 19:00
«Certamente siamo ancora all'inizio, molta strada c'è ancora da percorrere, ma un lungo cammino inizia sempre con un primo passo. E a dispetto di chi lo nega, anche all'interno dell'associazionismo, siamo sempre più convinti che la strada giusta da percorrere sia quella che ha in fondo… Altre 1011 parole

→  Dialogo di Cristoforo Colombo e di Pietro Gutierrez - Operette Morali

Giacomo Leopardi
02/07/2021 08:00
Colombo: Bella notte, amico. Gutierrez: Bella in verità: e credo che a vederla da terra, sarebbe più bella. Colombo: Benissimo: anche tu sei stanco del navigare. Gutierrez: Non del navigare in ogni modo; ma questa navigazione mi riesce più lunga che io non aveva creduto, e mi dà un poco… Altre 1630 parole

→  Biblos Interface Editor: Nuova versione del software di localizzazione di Biblos

Giuseppe Di Grande
01/07/2021 08:00
Biblos Interface Editor è un tool di supporto a Biblos che serve per localizzare l'interfaccia utente, gli aiuti in linea, le etichette dei caratteri utilizzati dalle sintesi vocali, la traslitterazione dei caratteri per le sintesi vocali, le barre di stato, le barre degli strumenti e gli elenchi puntati e… Altre 1617 parole

→  I primi anni di insegnamento - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
30/06/2021 08:00
Il mio pensiero ora era rivolto all'insegnamento. Per quell'anno scolastico 59 - 60, riuscii ad ottenere una supplenza di una ventina di giorni in una terza classe della Scuola Media inferiore di Casarano. Per fortuna in quel Comune insegnava al Liceo Classico matematica e fisica un mio paesano ed amico, il… Altre 626 parole

→  Grafici tattili con Biblos, un ambiente di lavoro per disegnare e stampare in autonomia

Giuseppe Di Grande
20/10/2020 16:30
Una caratteristica speciale di Biblos è l'ambiente per la realizzazione di grafici tattili. Questa sezione del software si raggiunge dal menù Strumenti/Braille/Grafica tattile... L'ambiente di grafica tattile consente di acquisire, trasformare o disegnare i propri grafici. Il disegno di grafici avviene mediante il mouse o un… Altre 852 parole

→  Achtung banditen! C'era una volta un nemico

Renzo Coletti
28/06/2021 08:00
C'era una volta un nemico. Aveva un nome, un volto, un'idea, forse anche un sogno. Si certo! Anche i nemici sognano e hanno sentimenti e passioni. Un altro nemico iniziava il suo ruolo e la sua lotta. Tra i due nemici un popolo si divideva, si schierava ed… Altre 1743 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (15) Capitolo Quarto - 1/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
27/06/2021 10:00
Era una cupa notte di novembre quando vidi il coronamento delle mie fatiche. Con un'ansia che assomigliava all'angoscia, raccolsi attorno a me gli strumenti atti ad infondere la scintilla di vita nell'essere inanimato che giaceva ai miei piedi. Era quasi l'una del mattino; la pioggia batteva… Altre 40 parole

→  Il Peperone: Storia, proprietà nutrizionali, ricette in cucina

Giuseppe Di Grande
26/06/2021 08:00
Probabilmente originari del Brasile o della Giamaica, ma coltivati da tempo anche in altre zone del continente americano, i peperoni sono arrivati in Europa solo dopo il quattordicesimo secolo. In Italia, come è attestato da preparazioni tradizionali, soprattutto delle regioni meridionali, il peperone è entrato prepotentemente in cucina ben prima… Altre 1058 parole

→  Detti memorabili di Filippo Ottonieri - Operette Morali

Giacomo Leopardi
25/06/2021 08:00
Capitolo Primo Filippo Ottonieri, del quale prendo a scrivere alcuni ragionamenti notabili, che parte ho uditi dalla sua propria bocca, parte narrati da altri; nacque, e visse il più del tempo, a Nubiana, nella provincia di Valdivento; dove anche morì poco addietro; e dove non si ha memoria d… Altre 8071 parole

→  Audiolibri - Il piacere di leggere ovunque ci si trovi

Giuseppe Di Grande
14/07/2017 00:00
Stai facendo le pulizie di casa e ti andrebbe di leggere il tuo libro preferito. Tu pensi che non si possa fare, ma io ti propongo una soluzione: hai mai pensato di creare degli audiolibri? Anche tu sei in grado di realizzare i tuoi audiolibri. Leggimi e ti spiego come… Altre 647 parole

→  La Fiera dell'Olma - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
23/06/2021 08:00
Era il mese di ottobre, e quell'anno la temperatura si manteneva ancora mite. Fu stabilito che il giorno prescelto doveva essere una domenica. E così fu. La gita fu fissata per la domenica 11 ottobre 1959, giacché cadeva proprio con i primi giorni della fiera dell'Olma che apre i battenti… Altre 677 parole

→  Come usare lo SCANNER - Dalla carta al digitale

Giuseppe Di Grande
21/07/2017 00:00
A fianco del tuo computer desktop hai un parallelepipedo con un coperchio che si alza e un piano che sembra vetro. Ti chiedi da tempo a cosa serva, sospettando che sia un acquario elettronico per i tuoi pesciolini digitali. Invece no, è uno scanner. Lo hai mai usato? Lo Scanner… Altre 724 parole

→  Acqua Take Away: Guerre mondiali per il bisogno di oro blu

Renzo Coletti
21/06/2021 08:00
Ricordate la guerra del Golfo? Un'immagine molto loquace e simbolica torna alla mente e rinnova il bisogno di giustizia. Colonne di profughi nel deserto, donne, bambini, anziani, assetati e disidratati, ma non solo, erano immagini che impressionavano retine incredule e commosse. Poi… Come per rimuovere il trauma, nuove immagini… Altre 2047 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (14) Capitolo Terzo - 3/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
20/06/2021 10:00
Nessuno può immaginare la complessità dei sentimenti che, come un uragano, mi travolsero nel primo entusiasmo del successo. Vita e morte mi apparivano legami ideali che io per primo avrei potuto spezzare, rovesciando sul nostro buio mondo un torrente di luce. Una nuova specie mi avrebbe benedetto come sua origine… Altre 131 parole

→  La Lattuga: storia e proprietà della regina delle insalate

Giuseppe Di Grande
19/06/2021 08:00
Le sue origini non sono certe; per alcuni la lattuga altro non è che una varietà di quella selvatica, ancor oggi pianta spontanea e comunissima in tutto l'emisfero settentrionale. La lattuga è coltivata da millenni in Cina e fu apprezzata da Greci e Romani; ne scrissero Plinio e Columella… Altre 1002 parole

→  Dialogo di Federico Ruysch e delle sue Mummie - Operette Morali

Giacomo Leopardi
18/06/2021 08:00
Coro di morti nello studio di Federico Ruysch Sola nel mondo eterna, a cui si volve Ogni creata cosa, In te, morte, si posa Nostra ignuda natura; Lieta no, ma sicura Dall'antico dolor. Profonda notte Nella confusa mente Il pensier grave oscura; Alla speme, al desio, l'arido spirto Lena mancar si sente: Così d'affanno… Altre 1835 parole

→  Conoscere l'anteprima braille di Biblos

Giuseppe Di Grande
06/10/2017 00:00
Per la preparazione di un testo da tradurre in braille, Biblos offre uno strumento di aiuto utile a tutti, esperti e principianti: l'Anteprima Braille. In questo articolo ti spiego perché l'Anteprima è importante e come funziona. Diversamente dall'anteprima di stampa, l'anteprima braille è messa in secondo… Altre 791 parole

→  La Parentesi Elvetica - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
16/06/2021 08:00
Altra occasione migliore non si poteva presentare per le mie tanto desiderate vacanze: la Svizzera. In quella Confederazione si erano trasferiti molti miei paesani ed amici per motivi di lavoro. Tra l'altro lì si era trasferita anche la mia ragazza Teresa, apparentemente anche lei per motivi di lavoro, ma… Altre 1845 parole

→  Audiolibri DAISY - Cosa sono e come realizzarli

Giuseppe Di Grande
22/09/2017 00:00
Da qualche anno Biblos offre la funzionalità di creare audiolibri in un formato multimediale chiamato DAISY. Il formato DAISY permette alle persone non-vedenti o dislessiche una navigazione dei libri estremamente flessibile. In questo articolo ti spiego cos'è DAISY e come creare audiolibri in questo formato. DAISY (Digital Accessible… Altre 594 parole

→  L'educazione sensoriale e la conoscenza: una imprescindibile consequenzialità

Giustino De Matteis
28/07/2020 07:00
Più volte ho sottolineato che non esiste assolutamente la cosiddetta "compensazione dei sensi", pregiudizio che, ancora oggi, è tra quelli più persistenti, ma che va in ogni caso sfatato, se s'intende edificare seriamente un corretto progetto educativo sensoriale, che sia sempre commisurato alle reali capacità e alle potenzialità intellettive… Altre 2970 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (13) Capitolo Terzo - 2/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
13/06/2021 10:00
La mia attenzione si fissava sugli oggetti che più ripugnano la delicatezza dei sentimenti umani. Vidi come la bella forma dell'uomo degenera e si dissolve, vidi la corruzione della morte prender posto su guance già fiorenti di vita, vidi come il verme rode le meraviglie dell'occhio e del… Altre 158 parole

→  Il Sedano: la verdura tutta italiana ricca di vitamine e minerali

Giuseppe Di Grande
12/06/2021 08:00
Il sedano allo stato spontaneo - sedano selvatico - fa parte della flora indigena italiana. Nell'antica Grecia gli atleti se ne cingevano il capo, Achille lo impiegava per curare i capelli ed all'epoca di Plutarco se ne componevano corone sepolcrali. Bisogna aspettare i primi anni del nostro secolo per parlare… Altre 1502 parole

→  Dialogo di Malambruno e di Farfarello - Operette Morali

Giacomo Leopardi
11/06/2021 08:00
Malambruno: Spiriti d'abisso, Farfarello, Ciriatto, Baconero, Astarotte, Alichino, e comunque siete chiamati; io vi scongiuro nel nome di Belzebù, e vi comando per la virtù dell'arte mia, che può sgangherare la luna, e inchiodare il sole a mezzo il cielo: venga uno di voi con libero comando del… Altre 627 parole

→  Greco antico e lettori di schermo

Giuseppe Di Grande
23/06/2017 00:00
Se hai avuto l'esigenza di leggere testi in greco antico utilizzando uno screen reader, probabilmente ti sei posto la domanda: e ora come faccio? È la domanda che solitamente si pongono gli insegnanti o gli studenti quando si trovano di fronte alla difficoltà di gestire testi scritti in questa… Altre 705 parole

→  Il Diploma di Laurea - Da “Un Cieco che Vede” del prof. Antonio Greco

Antonio Greco
09/06/2021 08:00
14 novembre 1958. Questo è il giorno che segna il destino futuro per la mia esistenza. Questa è la data che determinerà il mio successo. Questa è la data in cui mi laureai. Era un giorno tiepido, un po' nuvoloso, ma per me pieno di sole. Era il giorno in cui doveva… Altre 580 parole

→  Scuola: Ausili e tecnologie assistive per gli studenti ipovedenti e non vedenti

Giuseppe Di Grande
30/09/2020 17:00
Questo articolo elenca in modo ordinato gli ausili didattici utilizzabili a scuola da parte di insegnanti e studenti con disabilità visiva. Sono strumenti tiflotecnici già ampiamente utilizzati a partire dalla scuola della prima infanzia fino all'università. Qui vengono elencati i maggiori e più utilizzati strumenti hardware e software, consapevoli… Altre 1677 parole

→  Gaia e la Supertecnologia, gli eterni al servizio della nobiltà nera

Renzo Coletti
30/06/2020 20:00
Un'antica Dea, la madre Terra, ritrova la sua femminilità e l'orgoglio nell'emergenza di una rivoluzione culturale. Una Storia percorsa in fretta o trascurata ritrova spazio e magia. Fiumi, foreste, laghi, orizzonti marini e vette innevate tradiscono un sentimento soffocato e un'antica preghiera commuove i nostri cuori… Altre 2313 parole

→  Mary Shelley - Frankenstein - (12) Capitolo Terzo - 1/3 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
06/06/2021 10:00
Da quel giorno la filosofia naturale, e in particolar modo la chimica nel senso più lato del termine, divenne, si può dire, la mia unica occupazione. Lessi con ardore le opere, così acute e geniali, che i ricercatori moderni hanno scritto in proposito. Frequentai le lezioni degli uomini di scienza… Altre 172 parole