DiGrande.it

Blind, Braille and Embossing Technologies

This site uses cookies to personalize content and ads, provide social media features and analyze links. By closing this banner or continuing to browse, you consent to their use.
Read the DiGrande.it Cookie Policy

Biblos - The Accessible Word Processor

→  View Plus EmBraille, manuale d'uso con Biblos

Giuseppe Di Grande
08/03/2020 08:00
1. Informazioni su ViewPlus EmBraille Dopo aver sconfezionato ViewPlus EmBraille, si trovano il corpo della stampante, i cavi di collegamento e uno stand per la carta. Lo stand per la carta è un elemento molto importante, per posizionare correttamente il foglio nella stampante. Sul lato posteriore-destro del corpo della… 2651 more words

→  Trova e sostituisci di Biblos, informazioni ed esempi su come utilizzarlo

Giuseppe Di Grande
07/30/2020 22:00
Il Trova e sostituisci non fa altro che cercare un testo e sostituirlo con un altro. È un classico comando presente in tutti i word processor, e naturalmente Biblos ce l'ha. In Biblos però ha qualcosa in più, il che lo rende uno strumento flessibile e straordinariamente potente per… 543 more words

→  Biblos, come aprire e lavorare contemporaneamente su due o più documenti

Giuseppe Di Grande
07/27/2020 07:00
La mia modalità preferita per aprire un documento con Biblos è quella di farlo da risorse del computer, esplora risorse, insomma dall'esplorazione delle cartelle di Windows. Si possono inviare a Biblos tutti i documenti che si vogliono, fino a quando non si esaurisce la memoria. Una decina di documenti… 580 more words

→  Dattilobraille, stampa e anteprima, braille in tempo reale: 4 strumenti per la didattica a scuola

Giuseppe Di Grande
07/24/2020 07:00
La carenza della conoscenza del braille molte volte si manifesta anche a scuola, quando a uno studente con disabilità visiva viene assegnato un insegnante che non ha mai utilizzato questo sistema. In questo articolo non voglio analizzare le carenze di un sistema scolastico che va sempre troppo veloce, non formando… 846 more words

→  Ricostruire i paragrafi di un documento per normalizzare la stampa in braille

Giuseppe Di Grande
07/22/2020 07:00
Un documento formato da linee brevi interrotte da un ritorno a capo, per chi vuole stamparlo in braille o a inchiostro, potrebbe essere un problema. Questa anomalia si verifica quando il documento è acquisito da un testo cartaceo o deriva da vecchi file TXT. Il software OCR, per rispettare i… 577 more words

→  Le barre degli strumenti, un accesso veloce ai comandi più utilizzati

Giuseppe Di Grande
07/13/2020 10:00
Una barra degli strumenti è un'area della finestra che mostra a video dei comandi di rapido accesso. Anche Biblos possiede delle barre degli strumenti, posizionate subito sotto la barra dei menù in ogni finestra di documento, e i comandi per la loro personalizzazione. Biblos consente di visualizzare contemporaneamente cinque… 546 more words

→  Coding e pensiero computazionale: come applicarli in classe con Biblos

Giuseppe Di Grande
07/09/2020 17:00
Oggi a scuola si parla sempre di più di Pensiero computazionale associandolo al Coding, cioè alle tecniche utilizzate nella programmazione informatica. Il pensiero computazionale è l'insieme dei processi mentali coinvolti nella formulazione di un problema e della sua soluzione, in generale eseguibili da chiunque, macchina o essere umano, in… 663 more words

Audiobooks, the pleasure of reading while listening to a book

→  Matteo e Il Volo Della Farfalla (Audiofiaba)

Giuseppe Di Grande
08/05/2020 08:00
Matteo e Il Volo Della Farfalla è il secondo episodio di una fiaba scritta da Giuseppe Di Grande nel 2011. Matteo è un bambino cieco di sette anni che vive un'altra avventura mozzafiato nel mondo fantastico che già ha conosciuto. In stile urban fantasy, questa fiaba introduce il bambino normovedente… 125 more words

→  Antoine de Saint Exupéry - Il Piccolo Principe - Capitolo 14 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
08/02/2020 10:00
Il quinto pianeta era molto strano. Vi era appena il posto per sistemare un lampione e l'uomo che l'accendeva. Il piccolo principe non riusciva a spiegarsi a che potessero servire, spersi nel cielo, su di un pianeta senza case, senza abitanti, un lampione e il lampionaio. Eppure si… 29 more words

→  Matteo e Il Bastone Magico (Audiofiaba)

Giuseppe Di Grande
07/28/2020 16:00
Matteo e Il Bastone Magico è il primo episodio di una fiaba scritta da Giuseppe Di Grande nel 2010. Matteo è un bambino cieco di sette anni che vive un'avventura mozzafiato in un mondo fantastico. In stile urban fantasy, questa fiaba introduce il bambino normovedente e il bambino non vedente… 127 more words

→  Antoine de Saint Exupéry - Il Piccolo Principe - Capitolo 13 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
07/26/2020 10:00
Il quarto pianeta era abitato da un uomo d'affari. Questo uomo era così occupato che non alzò neppure la testa all'arrivo del piccolo principe. "Buon giorno", gli disse questi. "La vostra sigaretta è spenta." "Tre più due fa cinque. Cinque più sette: dodici. Dodici più tre: quindici. Buon… 30 more words

→  Antoine de Saint Exupéry - Il Piccolo Principe - Capitolo 12 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
07/19/2020 10:00
Il pianeta appresso era abitato da un ubriacone. Questa visita fu molto breve, ma immerse il piccolo principe in una grande malinconia. "Che cosa fai?" chiese all'ubriacone che stava in silenzio davanti a una collezione di bottiglie vuote e a una collezione di bottiglie piene. "Bevo", rispose, in tono… 3 more words

→  Antoine de Saint Exupéry - Il Piccolo Principe - Capitolo 11 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
07/12/2020 10:00
Il secondo pianeta era abitato da un vanitoso. "Ah ah! ecco la visita di un ammiratore", gridò da lontano il vanitoso appena scorse il piccolo principe. Per i vanitosi tutti gli altri uomini sono degli ammiratori. "Buongiorno", disse il piccolo principe, "che buffo cappello avete!" "È per salutare", gli rispose… 16 more words

→  Antoine de Saint Exupéry - Il Piccolo Principe - Capitolo 10 (Audiolibro)

Giuseppe Di Grande
07/05/2020 10:00
Il piccolo principe si trovava nella regione degli asteroidi 325, 326, 327, 328, 329 e 330. Cominciò a visitarli per cercare un'occupazione e per istruirsi. Il primo asteroide era abitato da un re. Il re, vestito di porpora e d'ermellino, sedeva su un trono molto semplice e nello stesso tempo maestoso.… 0 more words

Stile libero

→  I volontari a che livello possono assistere noi disabili anche gravi?

Antonio Russo
08/04/2020 16:30
Siamo in emergenza sanitaria nella quale il diritto alla salute deve essere garantito a tutti, come fattore fondamentale di tutela sociale. Che tipo di assistenza va erogata ai disabili gravi in periodo di pandemia? La risposta è legata alla sensibilità di una comunità consapevole del disagio altrui; a parte gli… 262 more words

→  I danni dall'assenza di contatto fisico e il COVID-19

Giustino De Matteis
05/16/2020 10:58
In questo periodo così eccezionale, a causa del coronavirus, ho riflettuto a lungo se, tra i tanti soloni della medicina e delle scienze ad essa complementari, qualcuno di loro abbia minimamente immaginato il devastante impatto che i divieti del “non toccare” e del “non toccarsi” possono produrre sulla vita quotidiana… 1051 more words

→  Fenomenologia dell'Unione Italiana Ciechi: assenza di un progetto di futuro

Giuseppe Di Grande
07/31/2020 09:15
Vorrei in questo articolo fare un'analisi dell'Unione Italiana Ciechi, secondo i miei studi di sociologia e antropologia culturale, consapevole che in un breve articolo non possa fare un'approfondita disamina della fenomenologia dell'Unione Italiana Ciechi, per tentare di individuarne una coscienza, avvalendomi di quella visione dall'alto… 1214 more words

→  La scogliera degli angeli e la musica del mare (Racconto)

Renzo Coletti
07/29/2020 07:00
"Signorina, ho finito... posso andare?" Carla osservò Francesco incuriosita. Gli lesse nel volto l'impazienza e l'imbarazzo. Conosceva bene il ragazzino, sapeva che non aveva bisogno delle sue ripetizioni, poiché era intelligente ed a scuola se la cavava benissimo. Era stata lei ad offrirsi di seguirlo, poiché molto legata… 2503 more words

→  L'educazione sensoriale e la conoscenza: una imprescindibile consequenzialità

Giustino De Matteis
07/28/2020 07:00
Più volte ho sottolineato che non esiste assolutamente la cosiddetta "compensazione dei sensi", pregiudizio che, ancora oggi, è tra quelli più persistenti, ma che va in ogni caso sfatato, se s'intende edificare seriamente un corretto progetto educativo sensoriale, che sia sempre commisurato alle reali capacità e alle potenzialità intellettive… 1985 more words

→  Il nepotismo, l'Unione Italiana dei Ciechi e i liquidatori della baracca

Giuseppe Di Grande
07/27/2020 19:00
Non penso che sia prassi comune e non penso che il comportamento sia generale, ma il nepotismo all'interno dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti è un comportamento che è esistito in passato e continua ad esistere anche oggi, e nessuno sta facendo niente per arginarlo. Chi non… 942 more words

→  Tutti, pochi, nessuno. La fiaccola dell'utopia: l'Amore

Renzo Coletti
07/23/2020 07:30
Negli anni cinquanta iniziava una ricerca ambiziosa di risposte; era l'inizio di quella che poi divenne la corsa verso lo spazio, sia brama di potenza, sia ricerca di altra vita intelligente. L'universo appariva uno spreco assurdo, se ad usufruirne era solo l'Uomo, ovvero come complessità intelligente ed… 1823 more words

News from the world of disability and more

→  Carica di Consigliere regionale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Catania, un altro ricorso

Biagio Rainato
07/21/2020 07:00
L'applicazione dello Statuto e del Regolamento generale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti si fa più pressante e spinosa soprattutto durante l'elezione quinquennale dei Consigli territoriali. Quest'anno è la sede UICI di Catania che è protagonista di diversi ricorsi avverso l'"interpretazione" delle regole contenute… 525 more words

→  Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (APRI), i giovani con disabilità visiva pro scienza e ricerca

Giuseppe Di Grande
07/20/2020 07:00
Oggi siamo insieme a Marco Bongi, presidente di A.P.R.I., un'associazione giovane e dinamica che sta facendo parlare bene di sé con iniziative di notevole rilevanza. A lui poniamo sei domande per conoscere meglio questa associazione di persone con disabilità visiva, caratterizzata da valori fondanti ben solidi… 822 more words

→  Progetti destinati ai disabili visivi, opere caritatevoli per dare lavoro ai normovedenti in cerca di occupazione

Giuseppe Di Grande
07/07/2020 06:00
Ci risiamo, arriva l'ennesima innovazione tecnologica che farà piangere di gioia i non vedenti di tutta Italia... ma che dico, di tutto il mondo. Sia chiaro, in questo articolo a volte uso l'ironia, altre sono terribilmente serio. Punto il dito su una questione che, da quando sono cieco… 986 more words

→  Unione Italiana Ciechi di Catania: ricorso avverso l'interpretazione del regolamento sulla ripartizione dei seggi

Livio Belluso
07/06/2020 06:00
Alla luce di quanto successo a Catania all'assemblea elettiva dell'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti per il rinnovo delle cariche provinciali dello scorso 21 giugno, sembra piuttosto evidente l'errata applicazione dell'art.25 comma 44 lettera "D" del Regolamento sulla scorta di una interpretazione proclamata dal commissario regionale della Sicilia Prof… 1130 more words

→  Terza giornata Nazionale delle persone sordocieche, Lega del Filo d'Oro e Unione Italiana Ciechi insieme

UICI Nazionale
06/24/2020 17:15
La trasmissione può essere riascoltata utilizzando il lettore qui a lato (per chi usa uno screen reader poco sopra questa riga di testo). Il 26 giugno 2020 alle ore 10.30, per celebrare la terza giornata Nazionale delle persone sordocieche, l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e la Lega del Filo d'Oro organizzano… 260 more words

→  Mattoncini braille LEGO® - Un modo divertente di imparare il Braille

Giuseppe Di Grande
06/16/2020 19:00
LEGO® Braille Bricks è una metodologia basata sul gioco che insegna il braille a bambini ciechi o con problemi alla vista. Ogni mattoncino del kit LEGO® Braille Bricks mantiene la sua forma iconica, ma a differenza di un normale mattoncino LEGO®, le borchie sono disposte in modo da corrispondere ai… 511 more words

→  Terapia genica o bulbo oculare biotech, due approcci scientifici per dare la vista ai ciechi

Giuseppe Di Grande
06/12/2020 11:00
Due notizie di queste ore ci informano di due innovazioni scientifiche, che viaggiano su due strade parallele ed hanno lo stesso obiettivo: dare la vista a chi è cieco. Il quotidiano La Repubblica titola: "Terapia genica per recuperare la vista, nuove scoperte grazie ai pipistrelli" I pipistrelli negli ultimi mesi… 900 more words

Retrocomputing and Retrogaming

→  California Games per Commodore 64, spiagge, mare e sole per tutti i gusti

Giuseppe Di Grande
07/10/2020 06:30
Cosa ci posso fare se ritengo California Games il miglior gioco sportivo realizzato per Commodore 64? Questo era uno dei pochi giochi che avevo in originale! Sviluppato e distribuito da Epix nel 1987, era uno di quei videogiochi dalla giocabilità eterna. Ancora oggi sento persone che lo rigiocano e rigiocano e rigiocano… 911 more words

→  Ghosts 'n Goblins per Commodore 64, la mia fantasia viaggiava tra zombie e cimiteri

Giuseppe Di Grande
06/26/2020 08:30
Immaginate un cavaliere di nome Arthur, un'ambientazione tra horror e fantasy che parte da un cimitero pieno di zombie, una musica che ulula le sue note come a rievocare i fantasmi del titolo... Ecco a voi il fantastico Ghosts 'n Goblins. Ghosts 'n Goblins è uno di quei videogiochi… 695 more words

→  Ghostbusters for Commodore 64, the first love is never forgotten

Giuseppe Di Grande
06/19/2020 07:00
Although I wasn't that into it, I remember with pleasure Ghostbusters, the first video game on tape that I played in my first Commodore 64. I can no longer forget the name of David Crane, the programmer who created Ghostbusters. By the way, David Crane already had a solid story… 927 more words

→  Dragon's Lair for Commodore 64, immersed in the digital fantasy of another world

Giuseppe Di Grande
06/12/2020 07:00
The fantasy genre in video games has always been one of my favorites. It was 1986 and in the little booklet attached to a Com64 cassette I read the review of Dragon's Lair. The news that Dragon's Lair had been made in six months had fascinated me, increasing the… 828 more words

→  Cybernoid 2 for Commodore 64, in 1988 I programmed amazing things and I didn't know it

Giuseppe Di Grande
06/05/2020 07:00
The tape cost 12000 lire, the floppy 15000 lire. It was 1988 and the sequel to Cybernoid was released, the videogame programmed by Raffaele Cecco with the timeless soundtrack of Jeroen Tel. The following year it would be released also for Amiga, and my memories merge in a space-time continuum that unites… 501 more words

→  Cybernoid for Commodore 64, the fighting machine

Giuseppe Di Grande
05/26/2020 05:00
Cybernoid for Commodore 64 is one of those video games that will remain in history, despite not having any particular technical innovation. Personally I was and remained in love with music, written by the timeless Jeroen Tel, but also with the game designed and programmed by Raffaele Cecco I spent hours… 574 more words

Software and Technologies

→  Home-Studio: Leggere libri ad alta voce. Quali sono gli strumenti del “mestiere”

Giuseppe Di Grande
07/17/2020 07:00
All'inizio del 2019 ho iniziato a leggere libri ad alta voce. Era qualcosa che avevo in mente già da diversi anni. Ho cominciato a leggere sostanzialmente per migliorare la mia dizione e la mia interpretazione dei testi, intraprendendo un percorso da autodidatta fatto di continui sbagli e correzioni. In questo… 1044 more words

→  Cosa sono i file script dei lettori di schermo? Il valore dell'accessibilità

Giuseppe Di Grande
07/14/2020 08:00
Uno script è un piccolo programma che fa compiere al lettore di schermo un'azione idonea a una situazione specifica. Un lettore di schermo invece è una tecnologia assistiva che consente a chi ha una disabilità visiva di ricevere informazioni vocali o braille su cosa avviene nello schermo di un… 1088 more words

→  Google Chrome e Firefox, parliamo di Sicurezza durante la navigazione anonima o in incognito

Giuseppe Di Grande
06/15/2020 20:15
Oggi la sicurezza è un argomento discusso da tutti, in particolar modo dai produttori dei browser per la navigazione web. Per affrontare il tema sicurezza durante la navigazione web, voglio mostrarvi quali dati un browser trasferisce a un sito, concentrandomi su Firefox e Google Chrome, due dei browser più utilizzati… 1607 more words

→  Lo sviluppo di una Newsletter, a cosa serve e come funziona

Giuseppe Di Grande
05/19/2020 17:30
Chi ha sviluppato una newsletter è lo scrivente, dato che oggi ho pubblicato la Newsletter di questo sito. Di cos'è una newsletter ne scrivo dopo, per ora parlo della cosa più importante: come ho sviluppato tale servizio. Parto dal fatto che DiGrande.it è una webapp interamente sviluppata da… 701 more words

→  Come cancellare la cache di condivisione di Facebook

Giuseppe Di Grande
05/14/2020 16:30
Ogni volta che pubblichi o condividi un link su Facebook, alcuni dati della tua pagina vengono memorizzati nella cache sul loro server. Se apporti modifiche alla tua pagina, queste non vengono immediatamente visualizzate. Capita per esempio se modifichi il titolo della pagina o la descrizione presente nei meta-tag, oppure… 190 more words

→  Questo sito non è in WordPress, continui tentativi di accesso di vari malintenzionati

Giuseppe Di Grande
05/12/2020 20:00
Da quando ho messo su questa nuova versione del sito, sto monitorando gli accessi e gli eventuali errori di connessione, anche al fine di debuggarlo e di raccogliere in un file gli IP dei vari servizi Bot/Crawler/Spider. Già ero a conoscenza di quale traffico ci sia nell'underground… 373 more words

→  Jaws pronuncia "Euro sign" ad ogni simbolo di Euro, le fatiche del giovane lettore di schermo

Giuseppe Di Grande
05/09/2020 19:15
Da un bel po' di versioni ad oggi, quindi da un bel po' di anni, Jaws ha deciso di pronunciare il simbolo dell'Euro in modo anomalo. In realtà "Euro sign" è l'etichetta inglese con cui viene descritto il simbolo dell'Euro nella tabella di tutti i caratteri Unicode… 454 more words

Wellness, Health and Nature

→  Insalata di mare, in estate un piatto fresco e gustoso

Giuseppe Di Grande
08/01/2020 08:30
Ingredienti 150 grammi di piccoli polipi 100 grammi di gamberoni 100 grammi di gamberetti 100 grammi di seppioline 250 grammi di patelle 250 grammi di cozze un peperoncino un limone del Giardino due coste (o un cuore di sedano) un mazzetto di prezzemolo uno spicchio di… 173 more words

→  Granita alle mandorle, il culto estivo made in Sicilia

Giuseppe Di Grande
07/25/2020 08:30
Ingredienti Latte di mandorla Zucchero (qb) La granita alle mandorle in Sicilia è davvero un culto. Non c'è estate in cui in Sicilia non si gusti almeno una volta a settimana una cremosa granita alle mandorle. Va bene a colazione, a pranzo, a cena, a merenda e… 322 more words

→  Mandorle salate e tostate, uno snack più lisergico delle ciliegie

Giuseppe Di Grande
07/18/2020 08:30
Ingredienti 250 g di mandorle pizzute del Giardino Un albume d'uovo Un po' di sale Questa è una semplice ma potentissima ricetta per fare uno snack più coinvolgente delle ciliegie, per cui si deve fare molta attenzione, tanto è buono. Le mandorle tostate e salate sono… 209 more words

→  Biancomangiare del Giardino

Giuseppe Di Grande
07/11/2020 08:30
Ingredienti Mezzo litro di latte (per vegani latte di soia) 100 g di zucchero 75 g di amido Un limone del Giardino Mmescolate in un pentolino amido e zucchero, poi, versandolo poco alla volta e rimestando con un mestolo di legno, incorporatevi il latte. Aggiungete al liquido la… 88 more words

→  Biscottini di mandorle e limone del Giardino

Giuseppe Di Grande
07/04/2020 08:30
Ingredienti 4 uova intere ed un albume 250 g di zucchero 500 g di mandorle sgusciate La scorza di due limoni del Giardino Nel bicchiere del frullatore metti le mandorle e frullale per 45-60 secondi, fino ad ottenere una farina granulosa. Unisci la farina di mandorle a 150 grammi di… 113 more words

→  Come si sguscia la Mandorla Pizzuta d'Avola

Giuseppe Di Grande
06/27/2020 08:30
La mandorla Pizzuta d'Avola è una cultivar tipica della zona del territorio del val di Noto, in particolare di Avola in provincia di Siracusa, il paese in cui sono nato e vivo. Ha un guscio molto coriaceo che potrebbe dare qualche difficoltà in più a chi intendesse sgusciarla. In… 305 more words

→  Il Limone, come coltivarlo dal seme alla pianta

Giuseppe Di Grande
06/20/2020 08:30
Far crescere un albero di limoni in vaso, a partire proprio dai semi, è facile da fare, purché si abbia molta pazienza. Si consideri che dal seme all'alberetto di limoni passeranno almeno tre anni. Vediamo insieme come fare, punto per punto. In un vaso di diametro di 10-15 centimetri, più… 300 more words