DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Petto di pollo o Muscolo di grano con le Mandorle del Giardino

Pubblicato il 03/10/2020 08:00 
 

    Ingredienti per 4 persone:

  • 2 Petti di pollo o la medesima quantità di Muscolo di grano
  • 4 Spicchi di aglio
  • 20 Mandorle del Giardino, di cui 10 tritate
  • 2 Coste di sedano
  • 2 Carote
  • 1 Bicchiere di vino bianco
  • Olio di oliva, sale e pepe

Il petto di pollo buono oggi è un'impresa trovarlo. Per rendere questa Ricetta più gustosa, si preferisca acquistare del petto di pollo derivante da allevamenti etici e sostenibili, preferibilmente da allevatori che allevano i loro polli liberamente a terra.

Le persone vegetariane e vegane possono sostituire il petto di pollo con del muscolo di grano. Il muscolo di grano è un impasto di Farina di grano e di Farina di legumi, per esempio lenticchie o soia.

Le mandorle sono delle vere e proprie riserve di minerali. Come tutta la frutta secca, si distinguono per l'alto contenuto di grassi - ogni cento grammi di mandorle, 51,1 sono lipidi -, ma si "fanno perdonare" per la generosità del contenuto in potassio (860 mg), ferro (4,6 mg), calcio (236 mg) e fosforo (508 mg), nonché per l'alto contenuto in proteine 16 g circa.

Mondate con cura, lavate ed asciugate il sedano e le carote. Quindi tagliatele a rondelle e tenetele da parte. Tagliate i petti di pollo a bocconcini e fateli cuocere, a fuoco alto per qualche minuto, in una padella antiaderente, con un filo di Olio di oliva, sale e pepe a vostra scelta e gli spicchi di aglio tagliati sottili.

Quando la carne avrà preso Colore da tutte le parti, aggiungete le verdure e le mandorle tritate. Bagnate con il vino, mescolate e lasciate cuocere a fiamma molto dolce, a recipiente coperto, per dieci minuti circa.

A fine cottura, aggiungete le mandorle intere, fate leggermente insaporire e servite.

Per avere i Limoni del Giardino - naturali, non trattati - raccoglili da qui Il Giardino dei Limoni. Disponibili a seconda della stagione, così come altri agrumi o mandorle.