DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Biscotti vegani di ceci e mandorle del Giardino

Pubblicato il 08/08/2020 08:30 
 

Ingredienti

  • 250 g di mandorle del Giardino
  • 1 barattolo di ceci (circa 250 g)
  • 150 g di Zucchero di canna
  • 100 g di Farina di riso
  • 50 g di Farina di semola di grano duro
  • 40 g di Olio di oliva extra vergine o di Girasole
  • 1 bustina di vaniglia in polvere(1-2 g)

Sguscia le mandorle del Giardino e ricava la quantità necessaria. Utilizza un mixer, un frullatore o un utensile manuale per ricavarne la Farina. Scola bene e frulla i ceci fino a ridurli in purè. Se usi un frullatore, puoi aiutarti a frullare le mandorle insieme ai ceci, fino a ottenere un impasto omogeneo.

Metti in una ciotola mandorle, ceci, Zucchero, Farina di semola e di riso, Olio e vaniglia. Amalgamali con forza fino a ottenere un impasto né morbido né duro. Se la pasta è troppo dura aggiungi un filo di acqua, di latte di Mandorla o di soia. Se è troppo morbida aggiungi un pochino di Farina di riso o di semola.

Su una superficie piana stendi la pasta, facendo in modo che sia uniforme e spessa mezzo centimetro. Se necessario spolverizza la superficie con un po' di Farina. Fodera una teglia con della carta da forno. Aiutandoti con un bicchierino o una formella per Biscotti, ricava dalla pasta i Biscotti e adagiali sulla teglia. Coi ritagli di pasta, riamalgamala, ristendila e ricava altri Biscotti, fino a finirla. Inforna la teglia a 160 gradi per 20 minuti (forno Elettrico modalità sopra/sotto). Nel caso di più teglie e forno a più ripiani, abbi cura di scambiare posto alle due teglie a metà cottura.

Questi Biscotti vegani sono ottimi per la prima colazione o come snack pomeridiano. Per ridurne la quantità, puoi dimezzare il peso degli ingredienti. Se sei celiaco puoi sostituire la Farina di semola di grano duro con altra Farina di riso. Conservali in luogo fresco e asciutto, meglio se in una biscottiera.

Per avere i Limoni del Giardino - naturali, non trattati - raccoglili da qui Il Giardino dei Limoni. Disponibili a seconda della stagione, così come altri agrumi o mandorle.