DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Kamasutra 2.0, la guida del sesso diventa audiolibro

 Press-IN   Pubblicato il 05/08/2010 
 

Un editore inglese ha deciso di pubblicare un testo vecchio 1600 anni in Formato Audiolibro, ed è pure convinto che lo acquisteranno in migliaia. Un folle? Non proprio, se si considera che l’antico testo in questione è il Kamasutra, da molti considerata la Guida al Sesso per eccellenza.

LONDRA. L’editore in questione si chiama Simon Petherick e, attraverso la sua casa editrice, la Beautiful Books, si appresta a mettere in catalogo una versione Audiolibro del Kamasutra al prezzo di 8,99 sterline (poco meno di 13 euro). In più, per levare ogni dubbio sull’utilizzo che si dovrà fare di questo file audio, ha scelto di citare Sting, Auto-proclamatosi divinità del Sesso tantrico: “Dove sarebbe Sting ora, senza il Kamasutra?” si Legge in calce alla Pagina Web dell’Audiolibro.

Del resto sono in molti a considerare il Kamasutra nient’altro che una antichissima Guida al Sesso, in 64 comode (si fa per dire) posizioni. In realtà è un’opera letteraria e filosofica di tutto rispetto, da alcuni definita “la più importante opera letteraria sull’amore scritta in Sanscrito”. Il nome Kama Sutra (questa la dicitura corretta) significa, letteralmente “aforismi sull’amore”, e nelle intenzioni del suo Autore, Vatsyayana, doveva essere una sorta di Guida al rapporto ‘corretto’ tra uomini e donne. Non solo posizioni funamboliche, dunque, ma riflessioni su tutte quelle situazioni che mettono in relazione i due sessi. Non a caso, dei 36 capitoli del Kamasutra, solo 10 sono dedicati all’Unione sessuale, gli altri 26 trattano invece di seduzione, filosofia dell’amore, comportamenti da tenere in presenza di mogli e cortigiane.

Nonostante ciò, è chiaro che l’Audiolibro verrà utilizzato prevalentemente a scopo “pratico”, e molti dei suoi acquirenti concentreranno l’attenzione proprio su quei 10 capitoli. Ad ammetterlo è lo stesso Simon Petherick: “Le possibilità sono infinite. Alcuni potrebbero considerare l’utilizzo dell’Audiolibro con un manuale per migliorare passo per passo la prestazione in camera da letto, questo senza bisogno di fermarsi in continuazione per sfogliare il libro. Basterà premere play e seguire le indicazioni.”