DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

I Promessi Sposi in braille, esempio di trascrizione

Pubblicato il 23/03/2020 00:00 
 

Di seguito viene mostrato un esempio di testo trascritto in Braille con Biblos. A destra viene riportato nella modalità testuale così come lo riceverà la Stampante Braille; a sinistra si vede l'Immagine che mostra le celle Braille effettive, come saranno disposte a Rilievo nei fogli di carta.

Immagine contenente le celle Braille del testo di destra

Stampa braille dell'inizio de I promessi sposi.

Trascrizione automatica de I Promessi Sposi

$$alessandro $manzoni.

$$i promessi $sposi.

$$capitolo #a

$quel ramo del lago di $como,

che volge a mezzogiorno, tra due

catene non interrotte di monti,

tutto a seni e a golfi, a secon-

da dello sporgere e del rientra-

re di quelli, vien, quasi a un

tratto, a ristringersi, e a

prender corso e figura di fiume,

tra un promontorio a destra, e

un'ampia costiera dall'altra

parte; e il ponte, che ivi con-

giunge le due rive, par che ren-

da ancor pi} sensibile all'oc-

chio questa trasformazione, e

segni il punto in cui il lago

cessa, e l'$adda rincomincia,

per ripigliar poi nome di lago

dove le rive, allontanandosi di

nuovo, lascian l'acqua disten-

dersi e rallentarsi in nuovi

golfi e in nuovi seni. $la co-

stiera, formata dal deposito di

tre grossi torrenti, scende ap-

poggiata a due monti contigui,

l'uno detto di san $martino,

l'altro, con Voce lombarda, il

$resegone, dai molti suoi cocuz-

zoli in fila, che in vero lo

fanno somigliare a una sega:

talch% non ~ chi, al primo ve-

derlo, purch% sia di fronte, co-

me per esempio di su le mura di

$milano che guardano a settentri

one, non lo discerna tosto, a un

tal contrassegno, in quella lun-

ga e vasta giogaia, dagli altri

monti di nome pi} oscuro e di

forma pi} comune.

$per un buon pezzo, la costa sa-

le con un pend|o lento e conti-

nuo; poi si rompe in poggi e in

valloncelli, in erte e in ispia-

nate, secondo l'ossatura de' due

monti, e il Lavoro dell'acque.

$il lembo estremo, tagliato dal-

Per ulteriore supporto ci si può iscrivere nel Gruppo di Biblos su Facebook.