DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Greco antico e Biblos: Come leggere a voce e in braille, scrivere e stampare documenti

Pubblicato il 22/10/2020 18:30 
 

Elenco una serie di informazioni su come configurare e utilizzare Biblos per Leggere, Scrivere e Stampare in Braille testi di Greco antico. Queste informazioni sono utili per studenti e insegnanti che chiedono come utilizzare il Greco antico con Biblos. Biblos può essere utilizzato da persone normovedenti e non vedenti.

Il prerequisito comune a tutte le informazioni è quello di Installare Biblos e aggiornarlo all'ultima versione disponibile.

Attivare nello screen reader Jaws la Lettura a Voce dei testi in Greco antico

La pronuncia del Greco antico avviene tramite la Voce configurata in Jaws, traslitterando al volo i caratteri greci in caratteri latini. Non si ha una corretta pronuncia del Greco antico, ma la funzionalità è ugualmente importante perché in sua assenza Jaws non pronuncerebbe il testo o lo pronuncerebbe in modo errato.

Il prerequisito è quello di aver installato il lettore di Schermo Jaws. Il tasto JawsKey in genere equivale al tasto Insert nelle tastiere classiche, a CapsLock nei portatili.

  1. Avviare Biblos e usare l'installazione degli scripts per Jaws presente nel menù Aiuto/Installa scripts...
  2. Dopo aver installato gli scripts, chiudere Biblos e riaprirlo. Poi premere JawsKey+v e attivare l'opzione Lettura testo greco

Dopo questa attivazione anche il testo in Greco antico verrà pronunciato dalla Sintesi Vocale, seguendo gli spostamenti del cursore.

Nota bene: Per questioni di sicurezza, in Windows 10 l'installazione degli scripts potrebbe chiedere i Diritti di amministratore durante la copia di un file dentro la Cartella di installazione di Jaws. È sufficiente consentire la copia.

Attivare nello screen reader NVDA la Lettura a Voce dei testi in Greco antico

La pronuncia del Greco antico avviene tramite la Voce configurata in NVDA, traslitterando al volo i caratteri greci in caratteri latini. Non si ha una corretta pronuncia del Greco antico, ma la funzionalità è ugualmente importante. Se si usa una Sintesi Vocale che pronuncia già il testo in Greco antico - come la Sintesi Vocale e-speak - questa attivazione non è necessaria, sebbene Installare l'addon è fortemente consigliato.

Il prerequisito è quello di aver installato il lettore di Schermo NVDA. Il tasto NvdaKey in genere equivale al tasto Insert nelle tastiere classiche, a CapsLock nei portatili.

  1. Avviare Biblos e usare l'installazione degli scripts per NVDA presente nel menù Aiuto/Installa scripts...
  2. Dopo aver installato l'addon, chiudere Biblos e riaprirlo. Poi premere NvdaKey+v e attivare l'opzione Lettura testo greco

Dopo questa attivazione anche il testo in Greco antico verrà pronunciato dalla Sintesi Vocale, seguendo gli spostamenti del cursore.

Attivare nello screen reader Jaws la Lettura col display Braille dei testi in Greco antico

Biblos attraverso il lettore di Schermo Jaws consente di Leggere testi in Greco antico anche mediante il display Braille (Barra Braille). Per attivare la Lettura in Greco antico in Jaws è necessario:

  1. Avviare Biblos e usare l'installazione degli scripts presente nel menù Aiuto/Installa scripts... Se gli scripts per Jaws sono già stati installati in precedenza questa installazione non è necessaria.
  2. Chiudere e riaprire Biblos, poi premere JawsKey+V e attivare l'opzione Usa la Tabella Braille di Biblos
  3. Chiudere nuovamente Biblos e riaprirlo

Dopo questa attivazione sarà possibile Leggere col display Braille anche il testo in Greco antico.

Nota bene: Per questioni di sicurezza, in Windows 10 l'installazione degli scripts potrebbe chiedere i Diritti di amministratore durante la copia di un file dentro la Cartella di installazione di Jaws. È sufficiente consentire la copia.

Attivare nello screen reader NVDA la Lettura col display Braille dei testi in Greco antico

Biblos attraverso il lettore di Schermo NVDA consente di Leggere testi in Greco antico anche mediante il display Braille (Barra Braille). Per Leggere documenti in Greco antico con NVDA è necessario:

  1. Premere NVDA-key+N, entrare in Preferenze, poi cliccare su Impostazioni;
  2. Selezionare la categoria Braille;
  3. Come Tabella Lettura e/o Tabella Scrittura scegliere Greco Koine;
  4. Confermare le impostazioni cliccando Ok.

Dopo questa attivazione sarà possibile Leggere col display Braille anche il testo in Greco antico. Successivamente potrebbe essere necessario tornare alla Tabella di Lettura/Scrittura italiana. Rifare quindi gli stessi passaggi per ripristinare la Tabella di origine.

Leggere testi in Greco antico a Schermo per normovedenti o ipovedenti

Chi non ha necessità di Leggere lo Schermo attraverso uno screen reader, come per esempio le persone normovedenti o ipovedenti lievi, non è necessario effettuare alcuna configurazione. I documenti in Greco antico vengono normalmente aperti e visualizzati.

Per chi ha necessità di Ingrandire i caratteri a Schermo, può utilizzare la rotellina del Mouse tenendo premuto il tasto Ctrl della Tastiera, oppure avvalersi della finestra Zoom dal menù Visualizza/Zoom...

Stampare in Braille o a Inchiostro documenti in Greco antico

Biblos consente di Stampare in Braille anche documenti scritti in Greco antico. Affinché si abbia una stampa Braille corretta, è indispensabile che i testi utilizzino caratteri Unicode. La codifica di caratteri Unicode oggi è la più utilizzata, diversamente dalla codifica ANSI usata in passato.

Per Stampare in Braille un testo in Greco antico:

  1. Aprire con Biblos il Documento da Stampare;
  2. andare su menù File/Stampa Braille...;
  3. scegliere la Tabella Braille Greco antico;
  4. si può scegliere se Stampare in Braille a 6 o 8 punti. Per Stampare a 8 punti è necessario che la Stampante Braille sia opportunamente configurata;
  5. Si prepara la stampa cliccando il pulsante Prepara;
  6. Si clicca il pulsante Stampa;

Un problema dei testi in Greco antico stampati su carta, è quello della codifica Braille utilizzata. In genere la stampa in Braille viene fatta utilizzando la Tabella di Greco antico a 6 punti. Mentre utilizzando un Computer e una Barra Braille i testi in Greco antico vengono letti utilizzando la codifica a 8 punti.

Questa incongruenza può essere risolta stampando in Greco antico a 8 punti. Avere con la Barra Braille la codifica a 6 punti creerebbe qualche problema con l'interpretazione di alcuni codici, da parte del processore Braille utilizzato dalla barra o dal lettore di Schermo. In alternativa il Metodo più adottato è quello di imparare le differenze tra codifica a 6 o a 8 punti, al fine di poter Leggere e Scrivere indifferentemente con l'una o con l'altra.

Per Stampare a Inchiostro documenti in Greco antico è sufficiente utilizzare menù File/Stampa...

Scrivere in Greco antico

Biblos consente di Scrivere con estrema facilità testi in Greco antico. Per questo scopo, nel menù Strumenti/Tastiere/ è presente la Tastiera Greco antico. Attivando questa mappa di Tastiera si può Scrivere in caratteri greci, anche usando i tanti diacritici di questa Lingua.

La mappa di Tastiera "Greco antico" di Biblos risolve con eleganza e semplicità il problema della Scrittura del greco politonico. Questa funzionalità appartiene a Biblos e non è necessario Installare o intervenire nelle impostazioni del sistema operativo.

Per disattivare la mappa di Tastiera basta tornare nello stesso menù e ricliccare la stessa Voce. Invece, per disattivare temporaneamente la mappa, alternando tra Scrittura normale e Scrittura con caratteri greci, è sufficiente premere la combinazione di tasti Ctrl+Spazio.

Qui di seguito si elencano i tasti e le regole per utilizzare la mappa di Tastiera Greco antico. I tasti indicati sono quelli della Tastiera Fisica italiana. Tuttavia è possibile utilizzare la mappa di Tastiera Greco antico con qualsiasi altra Tastiera Fisica, identificando i tasti corrispondenti.

Tasti e corrispondenti caratteri greci

Le lettere in combinazione con lo Shift digitano i rispettivi caratteri greci in maiuscolo.

Tasto Lettera greca Nome esteso
A α Α Alfa
B β Β Beta
C χ Χ Chi
D δ Δ Delta
E ε Ε Epsilon
F φ Φ Phi
G γ Γ Gamma
H η Η Eta
I ι Ι Iota
J ς Σ Sigma (Finale di parola)
K κ Κ Kappa
L λ Λ Lamda
M μ Μ Mi
N ν Ν Ni
O ο Ο Omicron
P π Π Pi
Q θ Θ Theta
R ρ Ρ Rho
S σ Σ Sigma
T τ Τ Tau
U υ Υ Upsilon
V ϝ Ϝ Digamma
W ω Ω Omega
X ξ Ξ Xi
Y ψ Ψ Psi
Z ζ Ζ Zeta
È (E con grave) Coronide
Ì (I con grave) ϳ Jod
? (Punto interrogativo) ; Punto interrogativo greco
: (Due punti) · Ano Teleia, chiamato anche punto mediano o punto superiore

Tasti morti e lettere con diacritico

I tasti morti (Dead keys) sono tasti o combinazioni di tasti che non scrivono niente direttamente, ma influenzano la Scrittura del tasto o della combinazione di tasti che subito li segue. Nella mappa di Tastiera Greco antico ci sono diversi tasti morti, che servono alla Scrittura delle tante lettere con diacritico di questa Lingua.

Tasto morto Descrizione
Shift+È (Maiusc+E con grave) Quando possibile, aggiunge lo Spirito dolce al Carattere che segue. Seguito da "È" (E con Accento grave), digita il diacritico Spirito dolce. Seguito da un tasto di accentazione (Ò - À - Ù) scrive il simbolo di spirito dolce più l'Accento.
Ctrl+È (Control+E con grave) Quando possibile, aggiunge lo Spirito aspro al Carattere che segue. Seguito da "È" (E con Accento grave), digita il diacritico Spirito aspro. Seguito da un tasto di accentazione (Ò - À - Ù) scrive il simbolo di spirito aspro più l'Accento.
Alt+È (Alt+E con grave) Quando possibile, aggiunge lo iota sottoscritto al Carattere che segue. Seguito da "È" (E con Accento grave), digita il simbolo "Iota sottoscritto".
Ctrl+Shift+È (Control+Shift+E con grave) Quando possibile, aggiunge la dieresi al Carattere che segue. Seguito da "È" (E con Accento grave), digita il simbolo "Dieresi". Seguito da un tasto di accentazione (Ò - À - Ù) digita il simbolo Dieresi + Accento.
Ò (O con Accento grave) Quando possibile, aggiunge l'Accento acuto al Carattere che segue. Premuto due volte scrive il simbolo di Accento acuto. Se seguito da Shift+È (E con grave) digita il simbolo "Spirito dolce con Accento acuto". Se seguito da Ctrl+È (E con grave) digita il simbolo "Spirito aspro con Accento acuto". Se seguito da Ctrl+Shift+È (E con grave) digita il simbolo "Dieresi con Accento acuto".
À (A con Accento grave) Quando possibile, aggiunge l'Accento grave al Carattere che segue. Premuto due volte scrive il simbolo di Accento grave. Se seguito da Shift+È (E con grave) digita il simbolo "Spirito dolce con Accento grave". Se seguito da Ctrl+È (E con grave) digita il simbolo "Spirito aspro con Accento grave". Se seguito da Ctrl+Shift+È (E con grave) digita il simbolo "Dieresi con Accento grave".
Ù (U con Accento grave) Quando possibile, aggiunge l'Accento circonflesso al Carattere che segue. Premuto due volte scrive il simbolo di Accento circonflesso. Se seguito da Shift+È (E con grave) digita il simbolo "Spirito dolce con Accento circonflesso". Se seguito da Ctrl+È (E con grave) digita il simbolo "Spirito aspro con Accento circonflesso". Se seguito da Ctrl+Shift+È (E con grave) digita il simbolo "Dieresi con Accento circonflesso".
+ (Più) Quando possibile, aggiunge l'Accento di allungamento al Carattere che segue.
- (Trattino) Quando possibile, aggiunge l'Accento di abbreviazione al Carattere che segue.

Tasti di controllo

Il tasto Shift premuto insieme a un tasto di accentazione (Ò - À - Ù), aggiunge all'Accento il diacritico Spirito dolce.
Il tasto Ctrl premuto insieme a un tasto di accentazione (Ò - À - Ù, aggiunge all'Accento il diacritico Spirito aspro.
Il tasto Alt premuto insieme a un tasto di accentazione (Ò - À - Ù), aggiunge all'Accento il diacritico Iota sottoscritto.
I tasti Shift+Ctrl premuti insieme a un tasto di accentazione (Ò - À - Ù), aggiungono all'Accento il diacritico Dieresi.

Per ulteriore supporto ci si può iscrivere nel Gruppo di Biblos su Facebook.