DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Come stampare in braille un documento?

Pubblicato il 19/04/2020 16:05 
 La finestra di anteprima della stampa braille
  • Aprire Biblos e caricare il Documento che si vuole Stampare in Braille
  • Usare il menù File/Stampa Braille...
  • Cliccare il pulsante Prepara; successivamente cliccare il pulsante Stampa

I prerequisiti per questa Operazione sono: avere una Stampante Braille opportunamente installata; avere installato Biblos e aver configurato in esso la Stampante Braille. Il Documento di partenza può essere caricato in Biblos, oppure copiaincollato, oppure scritto direttamente con Biblos. La Tabella Braille predefinita per la stampa, se si vuole utilizzare la codifica Braille italiana, si chiama Biblos, è quella predefinita. In ogni caso prima di preparare il Documento si può scegliere la codifica Braille che si preferisce.

Biblos è il primo Software Italiano in Ambiente Windows per Stampare in Braille. Anche chi non ha competenze specifiche può avvalersene, perché il sistema innovativo di Biblos facilita la stampa di testi in Braille.

Biblos è un modo innovativo di Stampare in Braille, facile, veloce e gratuito. Anche le persone vedenti, grazie a tutti gli accorgimenti grafici convenzionali, riescono senza problemi a usare con semplicità il sistema universalmente in uso tra i ciechi.

Biblos stampa in Braille un Documento così come appare, considerando la formattazione dei paragrafi e di tutti gli elementi più comuni dei documenti digitali, come elenchi puntati e numerati, tabelle, note, titoli, indici, tabulazioni, stili dei caratteri, segnalibri ecc..

Gli strumenti a disposizione dell'utente permettono di personalizzare l'intero sistema Braille di stampa. Si può utilizzare sia il Braille a sei punti che quello a otto punti. Tutti i prefissi speciali (segnamaiuscole, segnanumeri, trattino di Sillabazione, separatore di migliaia e di decimali ecc.) sono personalizzabili, attivabili o disattivabili.

Biblos utilizza Unicode. Grazie a questo codice universale può essere aggiunto il codice Braille di qualsiasi Lingua, viva o morta, persino i codici tecnici, come quelli per la Matematica o per la chimica.

Il sistema di stampa Braille adotta un potente Linguaggio di espressioni regolari. Chiunque può aggiungere o personalizzare le tabelle Braille di stampa, sia quelle lineari semplici che quelle complesse di Braille contratto (grado 2). Incluse nel Software ci sono un numero consistente di tabelle Braille di stampa, come Italiano (classico, moderno e stenografico), inglese classico e unificato, letterale o contratto, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, polacco, romeno e anche esperanto, e diverse altre lingue. Inoltre sono disponibili tabelle Braille per la stampa della Matematica. Le tabelle per il Greco antico consentono in pochi click di avere i propri testi Braille in questa Lingua, già utilizzate da tutti gli insegnanti e gli studenti non vedenti.

Biblos è un Software consigliato dai più grandi produttori di stampanti Braille del mondo, come Index Braille e View Plus Technologies.

Per ulteriore supporto ci si può iscrivere nel Gruppo di Biblos su Facebook.