DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Stampa di un documento

La finestra di Stampa viene mostrata tutte le volte che si avvia la stampa di un documento. Contiene i campi necessari a controllare il tipo di stampante, di foglio e di pagine da stampare.

- Nome stampante: casella da cui si sceglie la stampante da utilizzare per la stampa. Al primo utilizzo della finestra viene sempre evidenziata la stampante predefinita di sistema;

- Proprietà stampante: pulsante che apre la finestra con le impostazioni della stampante scelta. La finestra delle proprietà appartiene alla stampante, pertanto non è possibile descriverne il contenuto, in quanto variabile per ogni stampante. In genere questa finestra contiene le impostazioni per il tipo di stampa, di foglio, di carta, di colori da utilizzare. Le impostazioni ottenibili sono sempre temporanee e ritornano ai loro valori di origine quando si chiude il programma o quando si sceglie un'altra stampante. Per configurare stabilmente queste impostazioni, è indispensabile entrare nelle proprietà di stampa dalla finestra di sistema Dispositivi e stampanti;

- Intervallo di pagine: due campi dai quali si sceglie l'intervallo di pagine da stampare. Il primo campo mostra la pagina iniziale, il secondo la pagina finale di stampa. Se il documento contiene solo una pagina, il secondo campo viene disattivato. In base alla stampante scelta, il numero totale di pagine di un documento potrebbe variare;

- Numero di copie: campo in cui può essere indicato quante copie dello stesso documento si desidera stampare. Se questo campo contiene valori superiori a una sola copia, viene attivato il campo Fascicola copie, da cui è possibile scegliere se fascicolare i fogli delle copie o meno.

Se il documento possiede un sommario con gli elementi di indice che mostrano anche le pagine braille, sono disponibili altri due campi:

- Calcola pagine: casella che se attivata effettua la trascrizione braille del documento, per rilevarne le pagine braille.

- Tabella predefinita: casella da cui si sceglie la tabella braille predefinita, così come per la stampa braille del documento.

Il pulsante Stampa avvia immediatamente la stampa del documento con la stampante scelta. All'uscita dalla finestra di stampa e al ritorno nel documento, il layout di stampa si rispecchia nel documento, se quest'ultimo ha attiva la visualizzazione del layout di stampa. Per esempio, se dalle proprietà della stampante si è scelto un formato di foglio A5, il documento assumerà le dimensioni di un foglio A5. Questa variazione viene effettuata anche se il documento non viene stampato.

Il pulsante Applica serve a impostare le dimensioni del foglio di stampa e il suo orientamento nel documento di origine. Le impostazioni delle dimensioni e dell'orientamento sono indipendenti dal layout di stampa e sono salvate e caricate coi formati più avanzati di documento, come i formati EBIBLOS e RTF.

Se si attiva la trascrizione braille per il calcolo delle pagine, prima della stampa vera e propria il documento viene trascritto in braille. Quindi, in base alla dimensione del documento, la stampa potrebbe impiegare qualche secondo in più. Durante la trascrizione braille del documento viene mostrata la finestra di progresso. In caso di errori o di annullamento della trascrizione braille, si interrompe anche la stampa a inchiostro del documento.