DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Stile libero

Fiction, satira, racconti, video, audio... in stile libero.
 

→ Accessibilità e Disabilità: una nuova cultura sociale da edificare

Giuseppe Di Grande
01/06/2022 08:00
Le tecnologie informatiche, siano esse dedicate alla comunicazione o all'informazione, sono sentite e vissute come inclusione o esclusione sociale a seconda degli individui che ne hanno o meno accesso. L'accessibilità è un diritto umano fondamentale e la tecnologia dovrebbe essere accessibile a tutti. Di accessibilità digitale le persone… Altre 888 parole
 

→ O di uno o di nessuno - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
26/05/2022 08:00
I Chi era stato? Uno de' due, certamente. O forse un terzo, ignoto. Ma no: in coscienza, né l'uno, né l'altro de' due amici avevano alcun motivo di sospettarlo. Melina era buona, modesta; e poi, così disgustata dall'antica sua vita; a Roma non conosceva nessuno; viveva appartata e… Altre 7152 parole
 

→ Notte - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
19/05/2022 08:00
Passata la stazione di Sulmona, Silvestro Noli rimase solo nella lercia vettura di seconda classe. Volse un'ultima occhiata alla fiammella fumolenta, che vacillava e quasi veniva a mancare agli sbalzi della corsa, per l'olio caduto e guazzante nel vetro concavo dello schermo, e chiuse gli occhi con la… Altre 2738 parole
 

→ La Patente - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
12/05/2022 08:00
Con quale inflessione di voce e quale atteggiamento d'occhi e di mani, curvandosi, come chi regge rassegnatamente su le spalle un peso insopportabile, il magro giudice D'Andrea soleva ripetere: "Ah, figlio caro!" a chiunque gli facesse qualche scherzosa osservazione per il suo strambo modo di vivere! Non era… Altre 2587 parole
 

→ Un Goj - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
05/05/2022 08:00
Il signor Daniele Catellani, mio amico, bella testa ricciuta e nasuta - capelli e naso di razza - ha un brutto vizio: ride nella gola in un certo modo così irritante, che a molti, tante volte, viene la tentazione di tirargli uno schiaffo. Tanto più che, subito dopo, approva ciò che state… Altre 2154 parole
 

→ Mentre su Marte nevica. I dogmi e l'ignoranza di sapere

Renzo Coletti
16/07/2020 08:00
Che bel soggetto di disputa sofistica è quello che ci porti, Menone. È la teoria secondo la quale non si può cercare né ciò che si conosce né ciò che non si conosce: ciò che si conosce perché il conosciuto non abbiamo bisogno di cercarlo, ciò che non si conosce… Altre 2143 parole
 

→ Sopra e Sotto - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
28/04/2022 08:00
Eran venuti sù per la buja, erta scaletta di legno; sù, in silenzio, quasi di furto, piano piano. Il professor Carmelo Sabato - tozzo pingue calvo - con in braccio, come un bamboccetto in fasce, un grosso fiasco di vino. Il professor Lamella, antico alunno del Sabato, con due bottiglie di birra… Altre 2210 parole
 

→ I Tre Pensieri Della Sbiobbina - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
21/04/2022 08:00
Bene, fino a nove anni: nata bene, cresciuta bene. A nove anni, come se il destino avesse teso dall'ombra una manaccia invisibile e gliel'avesse imposta sul capo: - Fin qua! -, Clementina, tutt'a un tratto, aveva fatto il groppo. Là, a poco più d'un metro da terra. I… Altre 1842 parole
 

→ Sua Maestà - Novelle per un anno

Luigi Pirandello
14/04/2022 08:00
Accanto alla tragedia, però, si ebbe anche la farsa a Costanova, quando fu sciolto il Consiglio comunale e arrivò da Roma il Regio Commissario. Quel giorno, Melchiorino Palì, nella sala d'aspetto della stazione, picchiandosi il petto con tutte e due le manine perdute in un vecchio pajo di guanti… Altre 4483 parole
 

→ La sfera dell'intelletto: Filosofia, scienza e la dottrina della Chiesa

Renzo Coletti
08/07/2020 16:00
Volenti o dolenti siamo figli del nostro secolo e del nostro “hic et nunc”. Il significato del “qui ed ora” del nostro tempo e all'interno della “cultura” occidentale è oggetto di un conflitto insuperato tra una visione riflessa del mondo delle idee e il suo rapporto con l'individualità… Altre 2688 parole