DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Biblos: Stampa Braille User-Friendly e Gratuita per Tutti

Aggiornato il 15/12/2023 08:00 
 

Concretamente, cosa significa Stampare in Braille?

Con Biblos, la stampa in Braille si traduce in un processo semplice ed efficace, mirato a raggiungere l'obiettivo di ottenere un Documento Braille stampato senza richiedere un approfondimento Tecnico da parte dell'utente. In poche mosse, è possibile convertire un Documento in Braille: basta Aprire il file desiderato, selezionare l'opzione "Stampa Braille", seguire con un clic su "Prepara" e infine confermare con il pulsante "Stampa".

Mentre è indubbio che esistano numerosi dettagli che potrebbero essere approfonditi per una comprensione più completa, il primo livello di Biblos si concentra sull'essenziale, garantendo una procedura fluida e Accessibile. L'obiettivo è rendere la stampa in Braille Accessibile a tutti, comprese le persone che, per motivi di tempo o preferenza, non intendono immergersi nei dettagli tecnici del sistema Braille. Analogamente a come molte persone utilizzano una Stampante a Inchiostro senza essere tipografi, Biblos semplifica il processo di stampa in Braille, seguendo una filosofia di facilità d'uso e accessibilità, senza compromettere la qualità del risultato finale.

Concretamente, cosa fa Biblos?

Biblos semplifica il processo di stampa Braille, fornendo alla Stampante caratteri già codificati. Il Software si occupa di convertire il testo comune e gli elementi tipografici di un Documento Elettronico, applicando regole specifiche. Ad esempio, aggiunge il segno per le maiuscole e quello per i numeri, oltre a codificare stili come il grassetto e il corsivo, e elementi strutturali come titoli, note, tabelle e elenchi.

Il Formato delle righe e delle pagine Braille non è legato al Formato del testo di partenza, ma viene generato automaticamente da Biblos in base alle specifiche della Stampante Braille utilizzata. È importante notare che non c'è una corrispondenza diretta tra una Pagina A4 di un testo standard e la stampa Braille. Solitamente, per ogni Pagina A4, sono necessarie circa tre pagine Braille.

Concretamente, di cosa si ha bisogno per Stampare in Braille?

Oltre ai fogli, lo strumento che ha un costo è la Stampante Braille. Le stampanti Braille, a differenza delle comuni stampanti a Inchiostro, sono speciali dispositivi che consentono la stampa a Rilievo di qualsiasi testo. Queste macchine utilizzano particolari punzoni che creano puntini in Rilievo sulla carta. A istruire le stampanti su quali punti creare è Biblos. Le stampanti Braille non si limitano alla stampa di testi, ma consentono anche la creazione di forme e grafici, utili direttamente o come base per materiale didattico aggiuntivo. I modelli disponibili sul mercato variano in velocità di stampa e nella possibilità di Stampare in modalità Grafica, dove la distanza tra i puntini è minore rispetto al Braille tradizionale. Alcune periferiche permettono la stampa su fogli singoli o moduli continui, solo sul fronte del Foglio o su entrambi i lati.

Biblos non ha costi, è un Software gratuito. A differenza di molti Software, è un'eccezione in quanto non solo è gratuito, ma anche sinonimo di qualità e valore ineguagliabili. In un mondo in cui l'Associazione tra gratuità e bassa qualità è spesso automatica, Biblos ribalta completamente questa convinzione. Questo strumento non solo non ha costi, ma si distingue per la sua eccellenza, guidando l'utente verso il raggiungimento impeccabile degli obiettivi di stampa. Con Biblos, la qualità non è negoziabile, e l'accesso a un Software di altissimo livello è reso possibile senza alcun costo. Un'opportunità unica che sfida il preconcetto comune e offre un'esperienza di stampa superiore senza compromessi.

Perché quando si domanda della stampa in Braille si ricevono risposte scoraggianti?

Le risposte scoraggianti sull'argomento della stampa in Braille spesso derivano da una mancanza di conoscenza o da motivazioni di interesse. In molti casi, la mancanza di familiarità con le attuali tecnologie può generare incertezze e fraintendimenti su ciò che è realmente possibile ottenere attraverso la stampa in Braille. Allo stesso tempo, alcune persone potrebbero avere un interesse a mantenere una percezione limitata della stampa Braille, forse per preservare l'idea che sia un campo riservato a pochi. Affrontare queste risposte con informazioni chiare e accessibili contribuisce a superare le preoccupazioni e promuovere una comprensione più accurata e inclusiva del Braille e della sua stampa su carta.

Per ulteriore supporto ci si può iscrivere nel Gruppo di Biblos su Facebook.