DiGrande.it

Non Vedenti, Braille e Tecnologie di Stampa

Questo sito usa Cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare i collegamenti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso.
Leggi la Cookie Policy di DiGrande.it

Personalizzazione dei dizionari

Finestra di gestione di tutti i dizionari predefiniti. I dizionari predefiniti sono utilizzati da alcune funzioni del programma, quindi se si vuole utilizzare queste funzionalità di Biblos sono indispensabili. In Biblos si intende come dizionario un contenitore di termini che può essere utilizzato per l'analisi ortografica, la rimozione dei trattini di sillabazione, gli anagrammi, le rime, i suggerimenti, la normalizzazione del testo, la stampa in braille ecc.. Biblos viene distribuito con alcuni dizionari, tra i quali quello italiano è il più completo. I dizionari possono essere creati e ampliati dall'utente.

Un dizionario può ospitare termini composti da sequenze di lettere, numeri, punteggiatura, da qualsiasi carattere Unicode, tranne lo spazio.

La finestra di personalizzazione contiene i seguenti elementi:

1. Elenco: la lista che occupa buona parte della finestra contiene i dizionari disponibili. Ogni dizionario può essere attivato o disattivato. I dizionari vengono utilizzati secondo la priorità data dalla posizione in elenco. È utile portare al primo posto il dizionario che si utilizza più di frequente. Solo i dizionari attivati vengono utilizzati. Per attivare o disattivare un dizionario si preme su di esso la barra spaziatrice o si clicca col mouse sul simbolo a lato. Selezionando un dizionario alcune sue proprietà vengono visualizzate nella barra di stato in fondo alla finestra. I dizionari colorati di blu sono quelli distribuiti con Biblos; quelli colorati di verde sono quelli creati dall'utente. Solo i dizionari creati dall'utente possono essere modificati.

2. Aggiungi: il pulsante consente di aggiungere all'elenco un nuovo dizionario. Cliccando su di esso si apre una finestra di dialogo in cui si immettono alcuni dati del nuovo dizionario da aggiungere. Il dizionario quindi apparirà in elenco, colorato di verde.

3. Elimina: consente di rimuovere dall'elenco il dizionario selezionato. Viene mostrata una finestra di messaggio in cui si conferma l'eliminazione del dizionario. Solo i dizionari creati dall'utente possono essere rimossi.

4. Proprietà: pulsante che mostra la finestra di gestione di tutte le proprietà del dizionario selezionato. I dizionari blu possono essere visualizzati, mentre con quelli in verde si ha la possibilità di gestire tutte le caratteristiche, compresi tutti i termini contenuti.

5. Sposta su e Sposta giù: due pulsanti per spostare in alto o in basso un dizionario, variandone la priorità. I due pulsanti vengono mostrati solo graficamente con una freccia in alto o in basso. I due comandi sono replicati in modo testuale nel menù di contesto associato all'elenco.

6. Chiudi: esce e chiude la finestra di personalizzazione. Si può chiudere la finestra anche premendo il tasto Esc o cliccare l'icona in alto a destra.

All'elenco dei dizionari è associato un menù di contesto contenente tutti i comandi. I comandi sono i seguenti:

1. Aggiungi: comando identico a quello dell'omonimo pulsante.

2. Elimina: comando identico a quello dell'omonimo pulsante.

3. Duplica: duplica il dizionario selezionato. Questo comando è utile per creare una copia dei dizionari blu, al fine di poter gestire un proprio dizionario.

4. Importa: questo comando consente di importare nell'elenco un pacchetto di dizionari precedentemente esportato.

5. Esporta: questo comando consente di esportare tutti o parte dei dizionari in un unico pacchetto. Insieme alla funzione di importazione è utile per effettuare un backup dei propri dizionari.

6. Sposta su e Sposta giù: due comandi identici a quelli degli omonimi pulsanti.

7. Tasti caldi: apre la finestra di gestione dei tasti caldi associati alle funzioni del menù.

8. Proprietà: comando identico a quello dell'omonimo pulsante.